Nuovo trail sul Piave

Nuovo trail sul Piave

Staff, 29/11/2020
Whatsapp
Staff, 29/11/2020

Il percorso si snoda lungo il fiume Piave sui luoghi che furono cari a Goffredo Parise, uno dei più grandi scrittori italiani del Novecento, che scelse di vivere in questo angolo di paradiso e che qui scrisse “I Sillabari” il suo capolavoro più noto.

Ma non solo: in questi luoghi che furono la prima linea del fronte durante la Grande Guerra, si possono rivivere i momenti tragici dell’occupazione Austro Ungarica e della Liberazione, grazie alla segnaletica storica posta a Chiesavecchia a ricordo degli eventi.

Ernest Hemingway, che fu ferito sulla sponda opposta, a pochi chilometri da Salgareda, ambientò il suo romanzo “Addio alle armi” in questi luoghi a riprova della struggente poesia che pervade questi luoghi.

 

Dettagli sul tracciato qui.

 

Commenti

  1. Complimenti per l'impegno e la valorizzazione del territorio! Quando passerà questo periodo nefasto conto di farci un giro (anzi, più di uno!). Aggiunto alla lista con Monte Grappa e Carso (molto interessato ai luoghi della Grande Guerra); bravi!
  2. Se ben ricordo è stato creato alcuni anni fa come percorso di gara di una tappa della Coppa Veneto MTB, tappa gestita appunto dal BikeTribe. Negli anni è stato oggetto di modifiche, anche tecnicamente interessanti (in ottica XC) - ricordo alcuni brevi rock-garden e qualche tosta risalita, che stagionalmente il fiume si è portato via.
    Ci son stato più volte, abitando a pochi chilometri; potrei dire che ciclisticamente sono nato sui trail del Piave.