Da OneUp un nuovo comando per reggisella telescopici

22

OneUp Components aggiorna il suo comando remoto per reggisella telescopici con la versione V3. Il comando è compatibile con tutti i reggisella telescopici azionati a cordina.

La forma a camma della leva è stata rivista per rendere più leggera l’attuazione del tiro cordina, con un 27% di forza richiesta in meno rispetto alla precedente versione.

Non solo feature tecniche ma anche estetiche. Il nuovo remoto OneUp utilizza un pad in gomma super grippante che può essere sostituito sia in caso di usura, sia per il semplice piacere di cambiare colore da abbinare ad altri particolari della bici.

Il pad è infatti disponibile in 7 differenti colorazioni, le stesse utilizzate da OneUp per le manopole della propria gamma.

La parte posteriore del pad in gomma funge da sede per la parte terminale del cavo, così la parte recisa resta nascosta ed evita di pungere il rider, senza bisogno del capocorda, per un look super pulito.

Dettagli

  • 7 colori disponibili
  • Collarino per manubrio
  • Attacco diretto MMX, i-Spec II, i-Spec EV
  • Peso: 45 grammi
  • Prezzo: €45,00 solo remoto / €59,50 con collarino

Disponibile da ora su oneupcomponents.com

 

Commenti

  1. il prezzo è onesto, io se non avessi già quello Fox (80€ 'ccivostra) mi prenderei questo è stupendo e non mi dite che quello ZTTO è uguale.
  2. Elandur:

    E' uguale. E' una levetta che gira su un cuscinetto con un morsetto per bloccare un filo di metallo, cosa cavolo può avere di diverso?
    ma che mica te lo devo spiegare io, comprati una bici dall'unieuro allora anche quella ha le ruote, freni e sospensioni, e che ci vuole a farla, infatti ci sono pure su Aliexpress :saccio:
  3. Elandur:

    Il punto è che se mi dai una bici di 10 anni fa e una attuale e mi chiedi di dirti in cosa sono diverse (dove per diverse si intende diversamente funzionali, non il colore delle manopole o degli adesivi, sia chiaro), io te lo so dire, punto per punto. Forcelle, geometrie, cerchi, gomme, ecc...
    Invece sia tu che Massimo Troisi prima continuate a dire che è diverso ma non argomentate in "cosa" è diverso... boh.
    non ho argomentato perchè mi sembra palese che sia diverso in tutto, materiale e forma della leva, qualità generale.
    Probabilmente è ugualmente funzionale (soprattutto nel breve periodo) ma dire che sono due prodotti uguali non mi sembra giusto.
    Probabilmente è diverso anche nella qualità complessiva (precisione nelle lavorazioni, qualità dei materiali e delle finiture, ecc) e globalmente la resa estetica delle due leve sarà molto diversa (aspetto economico per lo Ztto).
    Inoltre il comando cinese è dotato del solo collarino a manubrio mentre l'altro è anche compatibile con ogni tipo di attacco per avere un manubrio bello pulito.
    La regolazione della distanza tra la leva e il pollice è minore sullo Ztto mentre l'altra può contare su tre fori che mi sembra permettano un range maggiore.
    Personalmente sono anche scettico sull'unica lunga vite che tiene tutto insieme (cuscinetto, corpo leva e morsetto a manubrio) sullo Ztto.
    E una vite nera potevano anche mettercela sullo Ztto.
Storia precedente

Visita alla sede di Orbea

Storia successiva

Bici della settimana: la Commencal META TR 29 di Makro

Gli ultimi articoli in News