DH World Cup #1 di Maribor posticipata per Covid

6

Chi auspicava per il 2021 una stagione di gare normale, dopo la situazione paradossale dell’anno scorso in cui l’intera stagione di coppa del mondo si è corsa nell’arco di 2 mesi autunnali, rischia di rimanere nuovamente deluso. Il primo campanello d’allarme arriva da Maribor. La località slovena avrebbe dovuto ospitare il primo round di UCI DH World Cup il 24 e 25 aprile, ma le autorità sanitarie slovene hanno chiesto di posticipare la data in estate affinché la progressione della campagna di vaccinazione e il periodo caldo limitino l’inevitabile rischio di contagi. La nuova data attualmente programmata è per il 14 e 15 agosto.

Sorte diversa invece per Fort William. L’iconica location scozzese, a fronte del concreto rischio di annullamento dell’evento, ha scelto di ospitare ugualmente la gara ma a porte chiuse, quindi senza pubblico. Una decisione drastica, soprattutto considerando che Fort Bill è in assoluto l’evento con la maggiore affluenza di pubblico e che proprio per questo rappresenta una vera e propria festa della DH.

 

Commenti

  1. semmenthal:

    non capisco come mai le gare di XC o ciclismo su strada si possono tranquillamente fare mentre le gare di discesa che sia enduro o DH no .......vabbè lasciamo perdere che e' meglio
    Intendi gare di XC o BDC in Slovenia?
  2. frenk:

    Intendi gare di XC o BDC in Slovenia?
    intendo in generale, perchè ora nello specifico e' la Slovenia a prendere questa decisione ma temo proprio che altre la seguiranno
  3. Ma anche per evitare possibili contagi, incidenti con prestazioni mediche-p.s. /ospedali in un momento in cui si teme la criticita' sanitaria .
Storia precedente

La nuova Rocky Mountain Instinct

Storia successiva

Sette upgrade inutili

Gli ultimi articoli in News