DH World Cup #1 di Maribor posticipata per Covid

DH World Cup #1 di Maribor posticipata per Covid

Francesco Mazza, 09/03/2021
Whatsapp
Francesco Mazza, 09/03/2021

Chi auspicava per il 2021 una stagione di gare normale, dopo la situazione paradossale dell’anno scorso in cui l’intera stagione di coppa del mondo si è corsa nell’arco di 2 mesi autunnali, rischia di rimanere nuovamente deluso. Il primo campanello d’allarme arriva da Maribor. La località slovena avrebbe dovuto ospitare il primo round di UCI DH World Cup il 24 e 25 aprile, ma le autorità sanitarie slovene hanno chiesto di posticipare la data in estate affinché la progressione della campagna di vaccinazione e il periodo caldo limitino l’inevitabile rischio di contagi. La nuova data attualmente programmata è per il 14 e 15 agosto.

Sorte diversa invece per Fort William. L’iconica location scozzese, a fronte del concreto rischio di annullamento dell’evento, ha scelto di ospitare ugualmente la gara ma a porte chiuse, quindi senza pubblico. Una decisione drastica, soprattutto considerando che Fort Bill è in assoluto l’evento con la maggiore affluenza di pubblico e che proprio per questo rappresenta una vera e propria festa della DH.

 

Commenti

  1. frenk:

    Intendi gare di XC o BDC in Slovenia?
    intendo in generale, perchè ora nello specifico e' la Slovenia a prendere questa decisione ma temo proprio che altre la seguiranno
  2. semmenthal:

    intendo in generale, perchè ora nello specifico e' la Slovenia a prendere questa decisione ma temo proprio che altre la seguiranno
    Ogni nazione gestisce la pandemia con le proprie direttive sanitarie e non è detto che anche altre nazioni siano così diligenti come la Slovenia come non è detto che debbano necessariamente crogiolarsi nel classico benealtrismo all'italiota. Inoltre le altre gare del calendario di World Cup saranno più avanti nella stagione quindi, per lo stesso motivo per cui Maribor è stata posticipata, dovrebbe esserci più tranquillità grazie a una campagna di vaccini già in stadio avanzato e alla stagione calda che dovrebbe di per sé rallentare i contagi.
  3. francescoMTB1:

    Ma anche per evitare possibili contagi, incidenti con prestazioni mediche-p.s. /ospedali in un momento in cui si teme la criticita' sanitaria .
    Gli Ospedali oramai sono 1 anno che si sono attrezzati con percorsi Puiti e Percorsi Covid ... giusto a titolo informativo