I controlli alla bici per il primo giro post quarantena

44

È finita! La sport-quarantena diventa storia per tutti il 4 maggio 2020,e finalmente potremo tornare in sella alle nostre bici. Ecco quali sono i controlli da fare per evitare brutte sorprese quando torneremo nei boschi:

YouTube video

 

Ricordatevi di sottoscrivere al nostro canale Youtube e di attivare le notifiche.

Commenti

  1. La mia bike non è mai stata più perfetta, più pulita e più curata!!!
    Temo che se continuo a lucidarla e a coccolarla potrebbe avere un orgasmo! :smile:
  2. Forse non è chiaro, ma non si può uscire dal propri comue di residenza, nemmeno dopo il 4 maggio. Per chi come noi pratica la MTB ha quasi sicuramente la necessità di raggiungere i percorsi in macchina. Questo determina che per la maggioranza delle persone non può praticare lo sport che ama (fatto salvo per chi abita in comuni con percorsi nel proprio comune). Mi fa strano che un sito come MTB-MAG (che seguo sempre con molto interesse) dia informazioni errate, esponendo molti lettori al rischio di sanzioni!
  3. Chi lo ha detto che non si può uscire dal proprio comune? Non si può caricare la bici in auto per spostarsi, ma se io parto dalla mia abitazione e faccio 20 kkm per arrivare lla collina e ci giro dentro e poi torno alla mia abitazione da dove sono partito è tutto regolare. Basta non andare fuori regione.
Storia precedente

Nuovi mozzi DT Swiss 240

Storia successiva

Cosa portare con sé in giri di più giorni

Gli ultimi articoli in Tech Corner

La mia officina

Dovreste ormai sapere che Bike Lab ha traslocato in una nuova sede e, visto che me…