I rider della Redbull Rampage 2023

28

Ad un mese esatto dalla Rampage 2023, Redbull comunica i rider invitati all’evento freeride più atteso dell’anno. Fa molto piacere vedere che Kyle Strait è di nuovo in forma dopo il grave infortunio del 2022. Lo stesso vale per Gee Atherton e la sua famosa caduta di due anni fa sulle montagne di casa. Bello rivedere Brendog, manca però all’appello Semenuk!


Commenti

  1. A me dispiace per le assenze di Vestavik e Lacondeguy, i più fuori di testa!
    Quest'anno tifo Riddle... il più stiloso!
  2. semmenthal:

    vedo che l'età media dei partecipanti inizia ad essere parecchio elevata , mi chiedo come mai non ci sia ricambio generazionale in un evento di così tanta rilevanza mediatica tenendo anche conto dei giovani talenti che stanno venendo su ad esempio nello slopestyle......evidentemente per una Rampage oltre al talento e alla follia serve anche tanta esperienza
    Peccato davvero per le assenze di Semenuk ,Reeder e Andreu
    Ma non credo, perchè molti dei veterani che hanno più di 30 anni facevano la rampage già da giovani, ai tempi "non avrebbero avuto esperienza eppure c'erano".
    Mi ricorda quasi quello che è successo al bmx freestyle nella particolare disciplina del vert. Il vert andava tanto di moda negli anni 80, 90 (ed erano tutti pischelli i pro), ma già nei 2000 agli x-games l'età media inziava ad alzarsi ( i pro erano gli stessi che erano giovani negli 80-90), arrivando al caso estremo di Jamie Bestwick che vinse l'oro ancora a 43 anni nel 2014:
    [MEDIA=youtube]CRRQeDTYrjI[/MEDIA]

    Negli ultimi anni il bmx vert agli x-games è stato cancallato.

    Praticamente la base di giovani di questi sport aveva semplicemente cambiato sotto discipline: mentre il vert calava di interesse aumentava quello per lo street e il park.

    Sospetto che stia avvenendo qualcosa di simile tra i giovani rider, magari lo slopstyle "va più di moda" che la rampage, e in una sotto disciplina di uno sport di nicchia si fa in fretta a perdere percentuali importanti di praticanti se sono già relativamente pochi..
Storia precedente

La scala di difficoltà dei sentieri: Singletrail Scala

Storia successiva

Gee Atherton sulle creste dolomitiche

Gli ultimi articoli in News