La nuova bici da XC di Santacruz ad Albstadt

La nuova bici da XC di Santacruz ad Albstadt

Marco Toniolo, 07/05/2021

Ne parlavamo nell’articolo di presentazione alla prima gara di coppa del mondo, ad Albstadt: quando sarebbe stata presentata la bici da XC che il team Santacruz sta usando e provando in segreto da tempo?

A quanto pare la vedremo già stasera durante lo short track, guidata da Luca Braidot. Infatti è stata beccata nei paddock durante le prove di ieri e stamattina, montata e pronta all’uso.

Niente vpp, ma il classico disegno monopivot con i foderi alti che flettono per ovviare alla mancanza del perno nel carro posteriore. Linee dritte e bielle minimali per risparmiare peso. Sembra anche che abbia un movimento centrale con calotte filettate, cosa che facilita la manutenzione.

Sull’escursione si può speculare, ma guardando agli altri brand io direi 100mm. Poi chissà, magari ne faranno anche una versione da 120mm per un uso più ricreazionale.

Non resta che fare un bel in bocca al lupo a Luca Braidot e augurargli un tempo più clemente rispetto a quello di ieri. Nella foto qui sotto sembra proprio in sella a questa bici.

Spyshots presi da qui.

Commenti

  1. iaco70:

    Non so cosa intendi per full leggera, ma la mia Olympia F1X 2019 pesa 10,3 kg con pedali e gomme Continental latticizzate ed una sella che non è affatto leggera (SMP Glider, la SMP Carbon con cui l'ho presa ho dovuto darla via perchè non mi ci trovavo). 140-150g in meno si fanno facilmente solo cambiando sella.
    9,4 kg, con crest, con le attuali grigio carbonio e una cassetta xx1 sarebbe scesa vertiginosamente verso il 9 basso. Orbea è un telaio più leggero, e forse lo scott top top gamma. Venduta a malincuore, per la qualità generale, ma non potevo passarla ai miei ragazzi che voglio corrano con front. Comunque il peso è solo una mania, in realtà serve, manico, testa, cuore e gambe.
  2. p84:

    Ma di quale odio parli ?? Il brevetto vpp è detenuto da Intense che lo dà in concessione a Santa Cruz, non è una mia opinione, ne parla da anni MtbAction quando analizza gli impercettibili miglioramenti del cinematismo.
    Tu trovi sviluppo e ricerca in biciclette che sono uguali a sè stesse da decenni ?
    Ti commenti da solo, nemmeno leggi quanto ti si fornisce.

    Continua così.

    Ah...a mtbaction sono abbonato dal numero 1.