La nuova BOS Deville 35

[ad3]

BOS ha completamente riprogettato la Deville. Pensata per l’enduro, è disponibile con escursioni dai 150 ai 180mm, non regolabili internamente, cioé se volete cambiare il travel, avrete bisogno di una nuova cartuccia. È solo per ruote da 27.5.

Andiamo a vederla in dettaglio infatti, oltre allo chassis completamente nuovo, anche l’idraulica è stata rivista.

Le 3 asticelle sulla sinistra servono per settare la camera negativa, influenzando la progressività nel modo opposto rispetto a quello delle maggior parte delle forcelle in commercio. Nel mezzo potete vedere la nuova valvola Frequency Control, che dovrebbe aiutare a tenere la forcella aperta sugli impatti di media entità, tenendola alta nella corsa e sostenuta. Non solo, sempre questa valvola si occupa delle regolazioni della compressione alle basse e alle alte velocità, così come del lockout.

La piastra
Il pomello del ritorno
Pomello del ritorno protetto.
Quel buchetto serve per montare il parafango
Dettaglio della piastra
Altro dettaglio
La Deville vista dal dietro

Per quanto riguarda il prezzo, dovrebbe attestarsi come le concorrenti più care (Fox e Ohlins), mentre la disponibilità é data per maggio.

[ad12]

Storia precedente

SR Suntour: testride al Bike Festival di Riva del Garda

Storia successiva

Novità Manitou e SunRinglè: una forcella fat e ruote plus

Gli ultimi articoli in News

Corona in titanio 5DEV

5DEV è una piccola divisione che si occupa di prodotti MTB all’interno dell’azienda 5thAxis di San…