Le gomme si seccano?

53

Un copertone con il battistrada intonso non significa che sia nuovo. Può essere stato prodotto anche anni prima e, se non stoccato come si deve, può essersi seccato. Andiamo a vedere come riconoscere una gomma veramente nuova da una riesumata dal magazzino e vediamo come stoccare le gomme perché non si secchino. Non solo, andiamo a notare le differenze fra una gomma secca ed una fresca di produzione.

In collaborazione con Bike Lab.

 

Commenti

  1. Guardate qua, questa è una terreno mix tr grafene 2.0 da 40 sacchi,comprata e montata ad aprile.
    Per due mesi si è comportata bene. Poi ha cominciato a perdere pressione, la tela dei fianchi è divenuta visibile e trasuda lattice da ogni dove. Ha 500 km, battistrada nuovo. Ma gomma già in decomposizione. La sua compagna posteriore fa uguale.
    Si trova solo robaccia.
    Mettiamo una croce anche sulle Gomme Vittoria.
  2. Ve ne faccio vedere un altra notevole.
    Questo è un fast trak 2bliss 2.3 con un anno e mezzo di vita. Rimasto fermo ad agosto 15gg torno dalle ferie e lo trovo così:

    View attachment


    Ha sudato da un tassello gocciolando nonostate il lattice per ovvie ragioni di gravità, fosse in basso e questo tassello a ore 9.
    Quindi deve aver sudato o i propri componenti oleosi o i vapori del lattice.
  3. E' solo questione di tempo e trasudano tutte.
    Ma il caso delle terreno mix è peggiore perchè non c'e' trasudamento, ma proprio macchie di lattice secco in ogni dove.
Storia precedente

TechnoMousse lancia il nuovo Red Poison Evo

Storia successiva

Scor 4060: nuovo brand, nuove bici e una ventata di aria fresca

Gli ultimi articoli in Tech Corner