L’impuntata di San Rocco

L’impuntata di San Rocco

Marco Toniolo, 13/12/2019
Whatsapp
Marco Toniolo, 13/12/2019

La foto dell’impuntata è diventata virale, così abbiamo chiesto all’autore se avesse anche il video. Lo sfortunato rider è ilDav e si trova tutt’ora all’ospedale di Pietra Ligure dove è stato operato sia alla spalla che al gomito.

Tanti auguri di pronta guarigione da tutto il nostro staff!
Grazie a Roberto Piseddu per il video.

Commenti

  1. Fisico:

    Ok, il mio era un esempio, magari non centrato... il senso è: non vale la pena rischiare in questo modo per tentare azioni che non sono nemmeno epiche... va da sè che la mia passione per la mtb evidetemente non è tale da investirci il rischio di farmi male seriamente. Nei bike park il mio mantra è: prendi sempre la via di fuga!
    Anche senza fare numeri da circo, farsi male seriamente è sempre possibile, per non dire altamente probabile. Alle volte basta cadere da fermo.
    Le dinamiche sono imprevedibili. Se non si vuole rischiare, praticamente non bisogna fare nessuno sport, anzi nemmeno stare in casa, in quanto il maggior numero di infortuni si registra fra le mura domestiche.
  2. Fisico:

    La mia età mi fa essere meno ottimista di tutti voi... certe cadute col cavolo che ti temprano! Possono ammazzarti e nella migliore delle ipotesi lasciarti segni a vita, magari non evidenti, ma quelle piccole invalidità o dolori che ti porterai per sempre. Per cosa? Per aver affrontato un salto a 15 km/h invece che 7 km/h?
    Dai il mio era solo un incoraggiamento e non certo uno sprone a rifarlo in allegria !
    Non è questione di ottimismo o pessimismo ne tantomeno di età, io ne ho 56, cosa dovrei fare ? Stare sul divano o al Bar come la maggioranza dei miei coetanei ?