Mountain biker ucciso da cacciatore a Morzine

Le Dauphine ha riportato la notizia di un incidente di caccia nel comprensorio di Morzine Supermountain, precisamente vicino al paese di Montriond, sabato 13 ottobre alle ore 18:00. Un mountain biker britannico di 34 anni, conosciuto in zona perché gestiva un ristorante di Les Gets, è stato ucciso da un cacciatore ventiduenne, facente parte di un gruppo di sei cacciatori, mentre girava su una traccia MTB ufficiale in una zona dove la caccia è autorizzata.

Il cacciatore è in stato di shock ed è ricoverato all’ospedale, ma non è stato arrestato malgrado l’accusa sia quella di omicidio colposo. Nella pagina FB usata dai residenti sembra che la caccia sia stata sospesa fino al termine della stagione a causa di questo incidente.

Condoglianze alla famiglia dello sfortunato mountain biker e occhio alla penna in questo periodo, meglio indossare vestiti colorati o evitare completamente le zone venatorie!

Storia precedente

Bici della settimana #276: la MDE Damper di Ci-clo

Storia successiva

[Bike Check] La GT Fury di Tyler McCaul per la Rampage

Gli ultimi articoli in News

Corona in titanio 5DEV

5DEV è una piccola divisione che si occupa di prodotti MTB all’interno dell’azienda 5thAxis di San…