Nuova Canyon Stitched

Nuova Canyon Stitched

Staff, 21/04/2020
Whatsapp
Staff, 21/04/2020

[Comunicato stampa]  “Amo le forme di questa bici e il suo telaio, disponibile in due taglie, si adatta perfettamente ad ogni rider che la guida. Canyon ha messo in produzione delle bici dai colori veramente incredibili quest’anno, le userei subito tutte!” Tommy G sta ovviamente parlando della Stitched, la bici che ha conquistato il Campionato del Mondo Freeride e che ha aiutato i rider Canyon a salire sui gradini del podio del Crankworks innalzando il livello delle discipline dirt-jump, pump-track e street.

A partire dal 21 aprile debutteranno le versioni “MY20” sia della Stitched 360 (849 €), che delle Stitched 360 Pro (1,249 €) e Stitched 720 (1,799 €) mentre per il mercato Canyon US la Stitched 360 sarà disponibile per la stagione 2021.

Tutte le Stitched mantengono il leggero e robusto telaio in lega d’alluminio e gli affidabili componenti. In breve, stessa guida “a gas aperto” ma in una nuova scintillante finitura cromatica. Non abbiamo riprogettato il telaio usando qualche esotico materiale tipo il nonsotanium nè reinventato la discpilina del dirt jump. Nonostante ciò le Stitched 360 e 720, sono disegnate con estrema cura, strutturalmente a prova di bomba e ridicolosamente divertenti da guidare. Questo ci sembra già molto ma qui di seguito entriamo meglio nei dettagli.

Canyon continua ad offrire due Stitched hardtail, la 360 e la 360 Pro. Entrambe sono progettate attorno a un solido e leggero telaio in alluminio con tubazioni granitiche attorno al movimento centrale. La Stitched 720 invece è realizzata per tenere testa ai più impegnativi percorsi slopestyle dove le velocità e le dimensioni dei salti sono in continuo aumento. La 720 offre 100mm di sospensione ultra progressiva per una sensazione di vivacità e resistenza agli atterraggi più esplosivi.

Muscolosa ma leggera? La Stitched salda questi concetti grazie a una sapiente lavorazione del telaio volando rapida sui salti ma con la stessa omologazione “Category 5” della nostra linea di bici DH progettata per le peggiori torture in discesa. La Stitched si sente a proprio agio in ogni situazione, dal pump track dietro casa alle piste più terrificanti. Il segreto sta tutto nelle geometrie che consentono un bilanciamento ideale dei pesi incrementando la confidenza. In aggiunta abbiamo dotato la Stitched di indistruttibili pedivelle, ruote e di sospensioni specifiche per il dirt jump così sarai sicuro di non fallire anche nel tentare i tuoi trick più impegnativi.

Canyon

 

Commenti

  1. Bellissimo il nuovo colore però il freno sull'anteriore meccanico su una bici da € 1800....?
    Gia i level T sono dei freni schifosi. Va bene che la maggioranza lo toglie il freno anteriore però preferisco le soluzioni adottate da Polygon che oltre a mettere dei freni shimano(che almeno non daranno i problemi che danno gli sram) addirittura ti da la bici già con la modifica implementata che fa passare il cavo del freno dal canotto dello sterzo.