Nuova cassetta e*13 TRS+ 9-50T 12v

Nuova cassetta e*13 TRS+ 9-50T 12v


e*Thirteen presenta una nuova cassetta a 12 velocità con un range del 556% e dal peso dichiarato di 398 grammi. Nuova è anche la cassetta 9-46 11v con 10 pignoni in acciaio e solo 1 in alluminio, pensata per aumentarne la durata nel tempo e diventare più adatta alle ebike.

Le nuove cassette non richiedono più attrezzi specifici per essere installate. Inoltre il fatto che siano in due pezzi permette di sostituire i pignoni usati senza dover cambiare l’intera cassetta. Necessitano di corpetto XD.

 

9-50T 12v
Pignoni: 2 in alluminio (42-50T), 10 in acciaio (9-36T)
Rapportatura: 9,11,13,15,17,20, 23, 27, 31, 36, 42, 50
Uso: XC, Trail, Enduro
Range: 556%
Peso dichiarato: 398g
Prezzo: $299 / €305 (iva inclusa)

9-46T 11v
Pignoni: 1 in alluminio (46T), 10 in acciaio (9-39T)
Rapportatura: 9, 10, 12, 14, 17, 20, 24, 28, 33, 39, 46
Uso: XC, Trail, Enduro, eBike
Range: 511%
Peso dichiarato 390g
Prezzo: $249 / €255 (iva inclusa)

Disponibilità
TRS+ 9-50t Cassette: 1 maggio
TRS+ 9-46t Cassette: da subito

e*Thirteen

    1. mi piacerebbe facessero delle cassette “configurabili” come le cassette da strada del passato dove i pignoni sono singoli e si puo scegliere la scalatura dei rapporti.
      Anche a me piacerebbe una cassetta con i rapporti corti piu ravvicinati, ad esempio: 50 – 45 – 40- 36 etc etc

      0
    2. Non capisco perchè molti trovino questi problemi con il “salto”. Io monto un 10/50 con 28 ovale, e non noto nessun salto (e arrivo a fare anche rampe , certo non lunghissime, anche al 22/25% , vedi Invorio o Maggiora, salita eroica per chi è della zona)
      E anche quando avevo 30/50, una volta che ero alla frutta con il 42 di certo con il 50 non mi lamentavo di frullare. Sono solo io?

      2+
      1. non è il fatto di “saltare” ma il vuoto che si crea nell’utilizzo tra un 42 ed un 50, io ad esempio salgo quasi ovunque col 42, tranne le rampe piu’verticali, ma userei volentieri un pignone intermedio se ci fosse che spesso il 50 è troppo agile ed il 42 troppo poco

        3+
    3. …pochi giorni fa, in occasione dell’articolo per l’allestimento del telaio Canyon, hai detto che x enduro bastano 11 velocità, e dopo di te altri hanno detto “conta solo il range totale di rapporti”, e anche un 9v 10-46 andrebbe bene, basta avere roba “tozza”.
      (mi ricordo il tuo nick x motivi geografici:))
      Come vedi il mondo è vario e pieno di opinioni molto differenti. Per un costruttore di cassette è impossibile fare quella perfetta 🙂

      0
  1. Valtrompia1970

    Solito inutile salto di 8 denti tra 42 e 50. Scartata subito!!

    Forse non sai che la shimano 11 vel xt/slx ,peraltro ottima sotto tutti i punti di vista,ha gli ultimi due pignoni
    37-46,quindi 9 denti.
    ed ha una fluidità di cambiata esemplare.
    basta provare,fidati.

    0
    1. Non ho problemi di cambiata con il salto di 8 denti o di 9 come dici tu, ma ame servirebbe una spaziatura piu ravvicinata dei rapporti corti per avere il giusto rapporto sulle lunghe salite ripide. ( io pianura non ne faccio!)
      non sono un Pro ne un Amatore ma solo uno che va in MTB sulle Montagne, dei salti % non interessa niente, spesso mi trovo a usare il 50 su ripidoni dove il 42 è un po’ duro e il 50 è troppo leggero, ma poi il 50 mi serve altri strappi ancora piu ripidi.
      Quei pochi tratti di pianura che faccio li posso fare con il 10, il 12 o il 14 tanto non ho fretta, a me che serve è arrivare in cima pedalando bene.

      3+
  2. Fabrizio61

    Forse non sai che la shimano 11 vel xt/slx ,peraltro ottima sotto tutti i punti di vista,ha gli ultimi due pignoni
    37-46,quindi 9 denti.
    ed ha una fluidità di cambiata esemplare.
    basta provare,fidati.

    o forse per la tua gamba ed i tuoi percorsi il 42 finale ti basta,meglio cosi

    0
  3. Fabrizio61

    Forse non sai che la shimano 11 vel xt/slx ,peraltro ottima sotto tutti i punti di vista,ha gli ultimi due pignoni
    37-46,quindi 9 denti.
    ed ha una fluidità di cambiata esemplare.
    basta provare,fidati.

    Non è tanto la fluidità di cambiata ma il salto di cadenza esagerato che tocca fare ogni volta che cambi

    1+
  4. Fabrizio61

    Forse non sai che la shimano 11 vel xt/slx ,peraltro ottima sotto tutti i punti di vista,ha gli ultimi due pignoni
    37-46,quindi 9 denti.
    ed ha una fluidità di cambiata esemplare.
    basta provare,fidati.

    è tutto una questione di proporzioni, infatti. Forse @Valtrompia1970 dovrebbe dilettarsi un po' in matematica e calcolare qual è il salto fra il 10 e il 12 e poi confrontarlo con il 42-50. Ne rimarrà stupito

    5+
    1. si e’ vero, pero’ bisogna considerare una cosa a mio avviso non trascurabile, cioè che quando sei sul 10 sei in discesa e quindi un salto al 12 lo senti molto meno, invece quando sei sul 42 o il 50 vuol dire che sei in forte salita e quindi patisci molto di più il salto .

      0
  5. marco

    è tutto una questione di proporzioni, infatti. Forse @Valtrompia1970 dovrebbe dilettarsi un po' in matematica e calcolare qual è il salto fra il 10 e il 12 e poi confrontarlo con il 42-50. Ne rimarrà stupito

    Il salto 42-50 in parecchie situazioni può risultare fastidioso, non è così facile da gestire secondo me, non sarà un salto del 20% ma non aiuta

    La cassetta 9-50 ha dei salti allucinanti
    La 9-46 11v non capisco perché mettano il pignone da 10, farebbero meglio a spaziarla come leonardi(9-11-13….)
    Sulla carta le cassette che mi ispirano di più sono 9-48 leonardi e 10-51 shimano

    1+
        1. ho la 9×48 con corona da 32 di Leonardi e non ho notato impuntanti, salti catena o altro.

          Montata con gruppo XX1, bici da 29″

          Arrivo da un 11v della E13 montato con XTR su una 27.5″

          Shimano è molto più fluido nei comandi ma un po’ più delicato, Sram è più rozzo ma indistruttibile. Il salto 41-48 non lo noto affatto. Arrivo da un periodo di fermo e quindi uso ancora spesso il 48 nelle rampe più ripide, ma sto già calando verso il 41 o il 35 negli strappetti più tecnici dove mi manca un sacco un mozzo con ingaggi decenti come lo è il Chris King (in attesa del Project 321…)

          Le due cassette vanno benissimo

          0
        2. Io ho avuto la 9-42, nessun impuntamento o salto catena.
          Tra l’altro ho incontrato di persona Leonardi ad una gara, persona gentilissima e disponibile, mi ha anche regalato la ghiera di chiusura del corpetto…

          1+
    1. concordo al 1000% , secondo me la cassetta perfetta sarebbe 9-48 perche’ intanto difficilissimo che uno davanti monti un 26, il 28 è solitamente il limite e accoppiato al 50 o 48 cambia poco , per contro il 9 con il 28 e’ utile, poi che sia 11 o 12 secondo me cambia poco, anzi io preferisco quasi l’11 per avere regolazioni più tolleranti

      0
  6. sahara

    Non capisco perchè molti trovino questi problemi con il "salto". Io monto un 10/50 con 28 ovale, e non noto nessun salto (e arrivo a fare anche rampe , certo non lunghissime, anche al 22/25% , vedi Invorio o Maggiora, salita eroica per chi è della zona)
    E anche quando avevo 30/50, una volta che ero alla frutta con il 42 di certo con il 50 non mi lamentavo di frullare. Sono solo io?

    più che a scalare che non è un gran problema quando sei sul 50 e frulli se passi al 42 ti trovi un rapporto parecchio più duro, poi magari con la 28 soffri di meno visto che anche il 28-42 è molto corto

    3+
    1. La mia sensazione è diversa, dalla 48 alla 41 non ho sensazioni di differenza così abissale, e sono giù di allenamento…

      Non credo ci sia questa grande differenza fra 50 e 42, lassù verso quel numero di denti la differenza è nettamente minore che non giù dove ci sono pochi denti.

      Pedalo con una 32, vogliono farmi tornare in forma velocemente 🤣

      0
  7. uso e ho usato E13 fin da subito. fin dalla 9/44. trovandola assolutamente meglio della 10/42 e ci vuole poco. ma anche la 9/46 assolutamente concorrenziale all’eagle. corona da 28 sulla 9/46 vs corona da 30 sul 10/50. detto questo anche a me piacerebbe che sulla cassetta da 12 velocità ci fosse una rapportatura leggermente diversa rispetto all’eagle verso il fondocorsa. sarebbe veramente super secondo me la cassetta identica alla 9/46 con il più il 50…

    0
  8. sahara

    Non capisco perchè molti trovino questi problemi con il "salto". Io monto un 10/50 con 28 ovale, e non noto nessun salto (e arrivo a fare anche rampe , certo non lunghissime, anche al 22/25% , vedi Invorio o Maggiora, salita eroica per chi è della zona)
    E anche quando avevo 30/50, una volta che ero alla frutta con il 42 di certo con il 50 non mi lamentavo di frullare. Sono solo io?

    La rampa di Invorio la fanno in molti in sella senza problemi. Però lì mi rassegno a mettere il 32*50 o 30*50 perché è appunto una salita "eroica". Secondo me nell'uso normale si sente un po' la mancanza di qualcosa di intermedio fra il 42, che è duro da spingere in salita quando hai già tanto dsl+ e qualche ora di pedalata alle spalle e il 50 che dovrebbe essere "di scorta". E' vero che in proporzione il salto fra un pignone e l'altro deve essere quello, però i pignoni più piccoli si "sentono" in maniera diversa.

    andry-96

    Sulla carta le cassette che mi ispirano di più sono 9-48 leonardi e 10-51 shimano

    Anche io sono curioso di provare la Leonardi.

    2+
  9. Anche io trovo il salto 42/50 eccessivo(corona 34) o meglio salite con fondi regolari nessun problemi ma quando inizio sul tecnico dove non si riesce ad avere una cadenza regolare con il 50 sono troppo corto e mi si alza l’anteriore con il 42 troppo duro e rischio di mettere giù il piede visto la bassa velocità…mi piacerebbe provare la cassetta shimano 11/51 ma non ho capito se è compatibile con cambio eagle(ovviamente cambiando il corpetto)

    0
  10. Che catene sono consigliabili ? Il pignone da 9 mi ha sempre lasciato un pò perplesso , se fosse veramente efficente e senza controindicazioni penso che Sram lo avrebbe già adottato , senza parlare di Shimano che se non è ultrasicuro non lo prendono nemmeno in considerazione ; infatti entrambe le due case non si azzardano a scendere sotto il 10 , ci sarà un perchè !?

    2+
  11. Robywrc

    Anche io trovo il salto 42/50 eccessivo(corona 34) o meglio salite con fondi regolari nessun problemi ma quando inizio sul tecnico dove non si riesce ad avere una cadenza regolare con il 50 sono troppo corto e mi si alza l'anteriore con il 42 troppo duro e rischio di mettere giù il piede visto la bassa velocità…mi piacerebbe provare la cassetta shimano 11/51 ma non ho capito se è compatibile con cambio eagle(ovviamente cambiando il corpetto)

    Magari con questa cassetta potresti togliere il 34t e mettere un 32t visto che è 9-50 dico 9! E così il 42 non è più troppo duro , il 50 è riposante, col 10 spingi in pianura e col 9 spingi pure in discesa.
    Io ho la 9-46 11v e son passato dal 32t al 30t. Io penso che Con la corona giusta nessuno, provandola, troverebbe modo di lamentarsi.
    Questo in campo xc è trai, in campo am/enduro è anche troppo. Personalmente sull'enduro mi fermerei al 46, per non mettere un cambio a gabbia lunga maggiormente a rischio rottura

    Sent from my SM-A320FL using MTB-Forum mobile app

    1+
  12. Robywrc

    Anche io trovo il salto 42/50 eccessivo(corona 34) o meglio salite con fondi regolari nessun problemi ma quando inizio sul tecnico dove non si riesce ad avere una cadenza regolare con il 50 sono troppo corto e mi si alza l'anteriore con il 42 troppo duro e rischio di mettere giù il piede visto la bassa velocità…mi piacerebbe provare la cassetta shimano 11/51 ma non ho capito se è compatibile con cambio eagle(ovviamente cambiando il corpetto)

    Si è compatibile

    0
  13. Robywrc

    Anche io trovo il salto 42/50 eccessivo(corona 34) o meglio salite con fondi regolari nessun problemi ma quando inizio sul tecnico dove non si riesce ad avere una cadenza regolare con il 50 sono troppo corto e mi si alza l'anteriore con il 42 troppo duro e rischio di mettere giù il piede visto la bassa velocità…mi piacerebbe provare la cassetta shimano 11/51 ma non ho capito se è compatibile con cambio eagle(ovviamente cambiando il corpetto)

    Si è compatibile

    0
  14. lollo72

    Che catene sono consigliabili ? Il pignone da 9 mi ha sempre lasciato un pò perplesso , se fosse veramente efficente e senza controindicazioni penso che Sram lo avrebbe già adottato , senza parlare di Shimano che se non è ultrasicuro non lo prendono nemmeno in considerazione ; infatti entrambe le due case non si azzardano a scendere sotto il 10 , ci sarà un perchè !?

    Io uso il 9-46 con catene normali :xt, slx, pcx1… e non ho avuto mai controindicazioni.
    Come mai non lo fa sram? Non saprei nello specifico. Come mai non lo fa Shimano? Beh… per loro non si sarebbe fatto ne il 10, ne il 50 [emoji28]

    Sent from my SM-A320FL using MTB-Forum mobile app

    0
  15. Cassetta da 10v 40€. Cassetta da 11v € 80. Cassetta da 12v € 250?? Fatico a capire.
    Durata, affidabilita', costi non mi convincono.
    Mi tengo ancora la doppia aspettando shimano xt 12.
    E non e' una critica ad e*thirteen

    0
  16. Cassetta da 10v 40€. Cassetta da 11v € 80. Cassetta da 12v € 250?? Fatico a capire.
    Durata, affidabilita’, costi non mi convincono.
    Mi tengo ancora la doppia aspettando shimano xt 12.
    E non e’ una critica ad e*thirteen

    2+
  17. marco

    è tutto una questione di proporzioni, infatti. Forse @Valtrompia1970 dovrebbe dilettarsi un po' in matematica e calcolare qual è il salto fra il 10 e il 12 e poi confrontarlo con il 42-50. Ne rimarrà stupito

    Mettiamola così che almeno nessuno si offende…il salto da 42 a50 senza fare calcoli matematici lo trovo per me non adatto. Ho una corona da 34 e in gara mi sono trovato con il 42 troppo duro ed il 50 troppo molle. Io, e ripeto io, preferisco un salto di 6 denti, tipo Sunrace che dal 40 passavi alla 46.

    0
  18. Riki174

    …pochi giorni fa, in occasione dell'articolo per l'allestimento del telaio Canyon, hai detto che x enduro bastano 11 velocità, e dopo di te altri hanno detto "conta solo il range totale di rapporti", e anche un 9v 10-46 andrebbe bene, basta avere roba "tozza".
    (mi ricordo il tuo nick x motivi geografici:))
    Come vedi il mondo è vario e pieno di opinioni molto differenti. Per un costruttore di cassette è impossibile fare quella perfetta 🙂

    Forse mi sono spiegato male….per me bastano 11 velocità per i tipi di percorsi che faccio con la mia Intense. Invece per la bike da xc meglio il 12v. Ora monto una cassetta Sram, ma quando dovrò cambiarla passero a qualcosa che non comporti un salto di 8 denti nei rapporti più corti.

    1+
  19. Robywrc

    Anche io trovo il salto 42/50 eccessivo(corona 34) o meglio salite con fondi regolari nessun problemi ma quando inizio sul tecnico dove non si riesce ad avere una cadenza regolare con il 50 sono troppo corto e mi si alza l'anteriore con il 42 troppo duro e rischio di mettere giù il piede visto la bassa velocità…mi piacerebbe provare la cassetta shimano 11/51 ma non ho capito se è compatibile con cambio eagle(ovviamente cambiando il corpetto)

    prova a leggere qua :

    http://www.light-bikes.it/forum/index.php?topic=48335.30

    0
  20. Bald

    ho la 9×48 con corona da 32 di Leonardi e non ho notato impuntanti, salti catena o altro.

    Montata con gruppo XX1, bici da 29"

    Arrivo da un 11v della E13 montato con XTR su una 27.5"

    Shimano è molto più fluido nei comandi ma un po' più delicato, Sram è più rozzo ma indistruttibile. Il salto 41-48 non lo noto affatto. Arrivo da un periodo di fermo e quindi uso ancora spesso il 48 nelle rampe più ripide, ma sto già calando verso il 41 o il 35 negli strappetti più tecnici dove mi manca un sacco un mozzo con ingaggi decenti come lo è il Chris King (in attesa del Project 321…)

    Le due cassette vanno benissimo

    Da quanto tempo la usi? La consigli? Io vorrei fare codesto passo per non mettere l'eagle…

    Sent from my SM-G950F using MTB-Forum mobile app

    0
  21. Billo

    ciao hai la e-thirteen 9/46?

    Ciao, scusa il ritardo, si ho la 9-46, e prima usavo la sunrace 11-46. La cassetta va benissimo, accoppiata al 30t copre tutto (prima montavo il 32t).
    Sinceramente se dovessi consigliare un 11v consiglierei il 10-48(O 50 se la fanno) con una 32t d'avanti, perché sembrere più progressivo e perché il 9 serve a poco( lo uso solo su discese asfaltate o sterrate piatte). Il passaggio all'eagle al momento non mi interessa.

    Sent from my SM-A320FL using MTB-Forum mobile app

    0
  22. Billo

    ciao hai la e-thirteen 9/46?

    Ciao, scusa il ritardo, si ho la 9-46, e prima usavo la sunrace 11-46. La cassetta va benissimo, accoppiata al 30t copre tutto (prima montavo il 32t).
    Sinceramente se dovessi consigliare un 11v consiglierei il 10-48(O 50 se la fanno) con una 32t d'avanti, perché sembrere più progressivo e perché il 9 serve a poco( lo uso solo su discese asfaltate o sterrate piatte). Il passaggio all'eagle al momento non mi interessa.

    Sent from my SM-A320FL using MTB-Forum mobile app

    0