Vittoria Barzo & Mezcal UCI

Nuovi Vittoria Barzo & Mezcal in edizione speciale UCI

15

Per celebrare la partnership di lunga durata con l’Union Cycliste Internationale (UCI), Vittoria presenta una versione unica dei famosi pneumatici cross country Barzo e Mezcal con il logo UCI e i colori dell’iride sui fianchi.

[Comunicato stampa] In qualità di partner delle tappe di Coppa del Mondo Mountain Bike UCI, negli ultimi tre anni Vittoria ha avuto il privilegio di essere presente a tutti gli eventi, vicino ai migliori atleti professionisti, squadre e fan. Vittoria ha ereditato lo spirito della coppa del mondo mtb ed è ora pronta a trasmetterlo a tutti gli appassionati con le nuove versioni su licenza UCI di Vittoria Barzo e Mezcal.



.

Vittoria Barzo & Mezcal UCI

Questi due battistrada hanno segnato la storia di Vittoria nelle competizioni professionistiche di mountain bike cross country. Dal loro lancio sul mercato hanno collezionato innumerevoli titoli nazionali ed europei; Jordan Sarrou ha vinto il Campionato del Mondo Mountain Bike cross-country olimpico (XCO) nel 2020 su Barzo; Pauline Ferrand-Prévot ha vinto il Campionato del Mondo Mountain Bike XCO nel 2015 su Barzo e nel 2022 su Mezcal, Henrique Avancini ha vinto il Campionato del Mondo cross-country marathon (XCM) nel 2023 su Mezcal, solo per citarne alcuni.

I nuovi pneumatici con licenza UCI presentano gli stessi design del battistrada ad alte prestazioni delle versioni di fascia alta Barzo & Mezcal. Utilizzano una carcassa in nylon 60 TPI robusta e flessibile, talloni pieghevoli tubeless-ready e una mescola versatile ma resistente, adatta a tutte le condizioni.

I tasselli centrali alternati del Barzo scorrono velocemente mentre quelli ai lati affondano in curva, aumentando l’aderenza sotto i carichi laterali e in contropendenza. L’ampia distanza tra i tasselli favorisce la pulizia del battistrada da fango e terreno argilloso. Mezcal presenta un esclusivo battistrada a basso profilo, poco distanziato al centro, per una bassa resistenza al rotolamento e durata. I tasselli centrali compongono una linea continua che fa scorrere veloce il copertone, mentre i tasselli ai lati danno l’appoggio necessario per affrontare curve veloci su superfici dure e scivolose.

L’edizione Barzo & Mezcal UCI-licensed offre una costruzione dello pneumatico pensata per tutti gli appassionati di mountain bike ad uso sportivo e ricreativo. Ultimo ma non meno importante, il “baffo” color arcobaleno e il logo UCI applicati sui fianchi donano quel tocco di stile che renderà questi pneumatici pezzi unici da collezione.

Barzo UCI-licensed edition e Mezcal UCI-licensed edition sono già disponibili sul sito di Vittoria e possono essere già acquistati o ordinati presso i nostri rivenditori.

Prezzi e specifiche

Commenti

  1. dal comunicato non si capisce bene, ma dal listino sembrerebbero essere una versione ''economica'' dei Barzo /Mezcal vestite a festa?

    [QUOTE]
    ''Ultimo ma non meno importante, il “baffo” color arcobaleno e il logo UCI applicati sui fianchi donano quel tocco di stile che renderà questi pneumatici pezzi unici da collezione.
    [/quote]materiale di usura prodotto in serie in centinaia (o migliaia) di pezzi....
  2. saetta1980:

    Ogni volta che penso che si sia toccato il fondo ….. mi tocca scavare sempre di più !
    Non passa un giorno in cui un ufficio marketing nel mondo non tiri fuori una cagata allucinante .
    Perchè tu sapresti fare di meglio?

    Da che mondo è mondo, la pubblicità e quindi il marketing è "l'anima del commercio"..
    ed altrettanto da che mondo è mondo, ogni azienda che ne ha la possibilità crea delle versioni speciali per questo o quel motivo..
    vedi Canyon con le Lux versione MVDP, Emily Betty - vedi Scott con le versioni replica delle Spark di N1no ecc.. ecc..
  3. Secondo me invece l'ufficio marketing di Vittoria ha proprio perso la direzione.
    Perché presentarli montati su una Santa Cruz Tallboy in alluminio (che forse non è più neanche in commercio), montata con i flat?
    Stai pubblicizzando il non plus ultra per xc/marathon, metti delle belle foto dove sono montati sulla bici di qualche squadra sponsorizzata!
    Boh, questa scelta proprio non la capisco!
Storia precedente

Nuove scarpe Fizik Nanuq GTX

Storia successiva

Sella Fizik Argo X: naso corto per lunghe uscite MTB

Gli ultimi articoli in News

Brett Rheeder: Circles

Dal deserto di Atacama a Queenstown, alla ricerca di pendii intonsi da percorrere, alle sessioni di…