MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Reggisella telescopico Yep Uptimizer 2.0

Reggisella telescopico Yep Uptimizer 2.0

Reggisella telescopico Yep Uptimizer 2.0

14/05/2015
Whatsapp
14/05/2015

IMG_3783

Uno dei componenti che in assoluto ha avuto più successo nei nostri test è stato il reggisella telescopico Yep Uptimizer (qui la prova): funzionamento idraulico e attivazione remota con cavo meccanico, supersensibile, gioco laterale quasi nullo, molto affidabile nel tempo.

Proprio ieri ci è arrivata la versione aggiornata dell’Uptimizer, che abbiamo ribatezzato 2.0, anche se il nome rimane in pratica immutato. Il suo ideatore e progettista Andrea Chiesa  ha effettuato alcune interessanti modifiche:

– nuovo comando remoto a 2 viti (evita rotazione involontaria).

IMG_3780

– Nuova testa più bassa e leggera, permette una maggiore angolazione della sella.

IMG_3759

– Nuovi clamps sella con cilindretti per il fissaggio: non c’è bisogno di svitarli completamente per inserire una normale sella con binari che non siano quelli oversized in carbonio.
– Sistema idraulico rivisto, apertura valvola più leggera e progressiva.
– Nuovo sistema di attivazione per modello con cavo interno ( la guaina resta statica e si muove solo il cavo interno): il sistema agisce sul leveraggio con micro cuscinetto Inox sigillato.

IMG_3772

– Oltre al 155mm e 125mm è ora disponibile anche il 100mm di corsa (pensato in particolare per le donne).

IMG_3761

– Tubi di colore nero.

Prezzi (per acquisti direttamente dal sito YEP )
ST: €360
HC: €380 (quest’ultimo è stato aumentato di €35 perché ora ha molti più pezzi in CNC).
Diverse colorazioni disponibili a breve per collare e controllo remoto.

Il montaggio dell’Uptimizer con passaggio interno dei cavi è stato semplificato. Nel giro di 15 minuti l’ho montato sulla Santacruz 5010. Ecco i passi:

Nella confezione trovate il reggi, la guaina, il cavo in acciaio, i due tappini da apporre ai capi della guaina, il collarino per il manubrio, e il comando remoto.

IMG_3764

1. Far passare la guaina all’interno del telaio.

IMG_3767IMG_3766

2. Tagliarla con un tronchesino affilato dopo averne misurata la lunghezza necessaria.

IMG_3777

3. Inserire il cavo nella guaina, lasciando la testa dalla parte del reggisella (dopo aver messo il tappino sulla guaina, non in foto).

IMG_3769IMG_3759

4. Inserire la testa del cavo nell’apposita scanalatura del reggi. La scanalatura deve guardare verso la ruota posteriore. Orientarsi con la freccia presente sul clamp della sella per la direzione giusta.

IMG_3772

5. Inserire il reggi nel tubo sella.

IMG_3774

6. Inserire il tappino sull’altro capo della guaina e farci passare il cavo.

IMG_3775

7. Fissare il collarino al manubrio grazie alle due viti esagonali.

IMG_3780

8. Passare il cavo nell’apposito buco.

IMG_3778

9. Inserire il comando remoto sul cavo, svitandone la parte estrema (quella arancione in foto).

IMG_3790

10. Fissare il cavo attraverso la vite esagonale posta nella parte nera, in modo che sia ben in tensione. Non importa se c’è ancora un po’ di gioco, quello si elimina con il passo 12.

IMG_3788

11. Tagliare il cavo di modo che non esca dalla parte arancione. Riavvitare la parte arancione.

IMG_3786

12. Eliminare il gioco residuo del comando remoto attraverso il fine tuning posto dall’altra parte del comando remoto.

IMG_3791

Provare che tutto funzioni a dovere, eventualmente avvitare o svitare il fine tuning per tensionare al meglio il cavo. Fine!

Yepcomponents.com

IMG_3784

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Massinovecento
Massinovecento

Ottimo c’è anche la versione per tubo da 27.2?

andreasia610
andreasia610

ottimo prodotto!!!
@Marco, trovi migliorato il comando remoto? a me il fatto che un po’ ruoti non da fastidio dato che lo uso sia con l’indice sia con il pollice a seconda delle situazioni… ma questa particolarità dovrebbe essere rimasta.

ancillotti
ancillotti

Ottimo prodotto veramente, lo stiamo usando da un po’ di tempo con i piloti del team e problemi zero, inoltre è anche molto funzionale con una scorrevolezza eccellente.
Inoltre sia Andrea che Dante sono molto disponibili, provare per credere!
Tomaso

Buongiorno
Buongiorno

Contattato Andrea settimana scorsa e semi prenotato. Debbo solo deciermi a varcare il S.Bernardino e scendere in Tessin, per montarlo e testarlo sul Bar o Tamaro.
Grüsse und Wünsch

nuk56
nuk56

ho la versione precedente. semplicemente ottimo. e con un pezzetto di gomma sotto al collarino ho eliminato il problema della rotazione

GLPerris
GLPerris

Fantastico avere a disposizione 155 sia con cavo stealth che esterno e su piu’ misure di reggisella.
Lo provero’ di sicuro!!!

DoubleT
DoubleT

ma se uno ha entrambe i manettini (cambio e deragliatore) gli tocca mettere il comando remoto rivolto in alto?

BrunoGe
BrunoGe

A me ispira tantissimo e faccio i miei complimenti per realizzazione e progetto!
Una cosa però mi frena, il discorso assistenza, con Reverb e Lev sono stato sempre pienamente [email protected] Marco puoi darci qualche info su assistenza e rivenditori? Grazie mille.

BoccaS
BoccaS

Io ne ho 2. Poco tempo fa, cambiando una bici, avevo necessità di modificare il reggisella da comando esterno in interno. Ho spedito tutto ad Andrea e in 2 settimane avevo il reggisella modificato e revisionato per una modica cifra. Pensi di poterlo fare con un reverb?

perunabicicosatoccafare

Grande Uptimizer! Io ho la prima versione e il funzionamento e’ veramente “smooth”, se sono riusciti a farlo diventare anche meglio e’ veramente uno dei prodotti migliori sul mercato! Io lo preferisco al Reverb perche’, in caso di caduta, l’azionamento con il cavo meccanico dell’Uptimizer e’ meno sensibile a rotture rispetto al tubo con l’olio. Per i weekend di gare e/o lunghi giri in montagna, basta avere con se’ un cavo del cambio e si risistema il tutto.
La nuova colorazione spacca! …”peccato” che la prima versione funzioni ancora perfettamente!

Sender 9.0
Sender 9.0

Confermo da parte mia il UPTI come un prodotto di grande qualità, dopo un anno sostituito il cavo, un mese dopo controllo della pressione niente in più !!! un saluto a te Andrea

teoDH

Ho avuto modo di usarlo pure io su una 27.5 l’estate scorsa, per quasi un mesetto… tra tutti i telescopici mi è sembrato quello più affidabile e durevole…

Mauro Franzi
Mauro Franzi

@DoubleT
Esatto. Lo scorso anno l’ho usato per un periodo in quel modo e, grazie alla grande fluidità, il comando era comunque abbastanza comodo da azionare.
Per il resto mi unisco al coro di elogi: il miglior telescopico da me provato da tutti i punti di vista.

ferrilamiere
ferrilamiere

@marco toniolo una domanda
sai se girando la parte superiore della testa si potrebbe ottenere un minimo di arretramento in più della sella ?? sul sito leggo head zero offset
trovare un telescopico serio con testa arretrata è impossibile…

il_pau
il_pau

monta

il_pau
il_pau

montato da poco un 155 stealth presso basebike… sono moolto contento!!!
complimenti a si dà da fare. tra l’altro non avrei mai pensato di montare un reggisella telescopico a km 0!

il_pau
il_pau

complimenti a chi si dà da fare!

Haran
Haran

Acquistato, 155 di escursione, montato ieri… che dire, fantastico!

criszamp
criszamp

Che dire… fantastico. Ho comprato la versione HC diametro 31.6 escursione 125mm montato su una cube elite. Un particolare ringraziamento al titolare dell’azienda YEP Andrea Chiesa per la disponibilità e professionalità con la quale ha esaudito tutti i miei quesiti. Non capita spesso di riuscire ad avere un filo diretto con il produttore, la cura dei clienti prima di tutto.
Per quanto riguarda il prodotto sono entusiasta, costruito in modo impeccabile come da tradizione svizzera. Il controllo remoto ( a mio avviso il fiore all’occhiello) è estremamente semplice e al quanto efficace, non sbaglia un colpo. Il funzionamento del telescopico è perfetto , giochi laterali quasi inesistenti, anzi direi del tutto assenti… veloce al punto giusto. Non servono altre parole per descrivere un prodotto eccellente.
Grazie ancora Andrea….

gaqjosh99455757

devo cambiare il mio ormai vetusto kronolog, mi consiglieresti di più questo reggisella rispetto a un reverb o un transfer?? sono molto indeciso tra i tre ma diciamo che questo e il nuovo di casa fox sono quelli che mi ispirano di più soprattutto per il comando azionato da cavo e non idraulico come il reverb.

ivosavo
ivosavo

Ciao, vengo da un KS LEV e ho acquistato un Uptimizer 2.0ST (con attuatore esterno). l’ho installato velocemente ieri sera, tutto piuttosto facile ed intuitivo. Qualcuno che lo ha sa se si può spostare (e se sì, come si fa?) il comando attuatore(quel rettangolo sul reggi che ospita il filo che tiri con comando al manubrio) su un lato e non anteriormente/posteriormente? Dietro non lo posso mettere perchè tocca contro il collarino reggisella, davanti non mi sembra una posizione “pulita”. Mentre scrivo ho mandato una mail al produttore, quindi magari mi sta già rispondendo, però sono curioso di sapere se qualcuno lo ha già fatto.
Grazie.

Andrea Chiesa

Ciao, il cavo ha l’opzione di essere direzionato anteriormente o con uscita verso il posteriore. Questa procedura la fai ruotando il reggisella di 180gradi e poi invertendo i clamps che tengono la sella. Non é prevista una posizione di uscita cavo a lato. Ciao, Andrea

ivosavo
ivosavo

Grazie mille

AhiOiz
AhiOiz

Prima esperienza con il telescopico, scelto dopo mesi di “studio”…Definitiva questo articolo, e il giudizio dell’eccellente Max Piva!
Ho appena installato la versione con cavo esterno su full a da xc.. impressione di grande solidità e morbidezza nel funzionamento. Ma quello che ritengo un vero colpo di genio è il comando remoto: libertà totale nel montarlo dove più è comodo, scegliendo se azionarlo tirando, spingendo, in alto, in basso, a destra, sinistra…Fantastico!

fr@nky

Ho in Reverb Stealth della Jekyll Carbon team 2015 da revisionare/riparare (stelo rigato, olio che tafila dalla valvola lato reggisella)
Non credo che economicamente convenga ripararlo (la sola revisione dovrebbe essere sui € 100) conisderando che nuovo, e con maggior escursione (mi interesserebbe il 150) si trova attorno ai € 240
Nellla valutazione dell’acquisto di un nuovo reggisella, pensavo di optare per un comando a filo, per evitare le conplicanze idrauliche.
Anche il Reverb che montai nel 2014 sulla precedente MTB ebbe problemi e dovetti mandarlo in revisione.
La breve esperienza (mi hanno rubato la MTB) con un KS è invece stata positiva

Già quando ho letto anni fa le recensioni dello YEP ho pensato che doveva essere un ottimo prodotto, con una valida assistenza post-vendita.

Ora che sono in procinto di acquiso, è il prescelto, ma non nascondo che il prezzo mi frena un pochino.

Certo che se l’affidabilità negli anni c’è, questa giustificherebbe il prezzo.

Cosa potete consigliarmi ?

Molte grazie e buone pedalate

peppe1977
peppe1977

Ciao, vorrei sapere se il comando remoto del reggisella Yep è compatibile con il reggisella Brand x Ascend II con cavi esterni al telaio. lo chiedo perchè il comando incluso con il reggisella Brand x Ascend II può essere usato solo con trasmissioni 1x (io ho invece 3x) mentre ho visto che il comando Yep può essere montato anche in presenza del deragliatore anteriore. Non sono però sicuro della compatibilità del comando con il mio reggisella. Grazie