Revonte One, la bici col cambio automatico

Revonte One, la bici col cambio automatico

Staff, 19/03/2020
Staff, 19/03/2020

La finlandese Revonte ha lavorato su una bici elettrica dotata di cambio automatico. Questo si basa su una cadenza regolata da un software, modificabile anche dall’utente tramite comand0 remoto a manubrio.

[fncvideo id=233600]

La stessa Revonte scrive che in fuoristrada spesso si preferisce usare dei rapporti “personalizzati”, a seconda del terreno e delle proprie preferenze, motivo per cui è disponibile anche una modalità semiautomatica in cui si possono scegliere le marce tramite comando a manubrio.

Altri dettagli si trovano sul sito Revonte.

 

Commenti

  1. Stavo giusto pensandoci ieri sul discorso dell'automatizzazione del cambio... Già coi vari cambi elettronici c'è stato un miglioramento nella gestione dei gruppi 2X, con la deragliata anteriore resa automatica per evitare gli incroci di catena, cosa che a mio parere potrebbe ridare senso all'utilizzo della doppia in molte discipline della MTB, dove il mono è sicuramente sufficiente ma non potrà mai essere così polivalente come una doppia (non tanto in termini di copertura dei rapporti quanto di salti di denti fra essi, tema molto a cuore agli stradisti per esempio).

    Certo che un cambio completamente automatico, seppur credo possibile soprattutto se accoppiato a un buon algoritmo di apprendimento, forse toglierebbe una componente che comunque dà del divertimento... è come andare in pista con un'auto col cambio automatico... bello, ma vuoi mettere il manuale!? Almeno il sequenziale...
  2. Dopo aver preso una legnata sul cambio e piegato il forcellino anche il mio è diventato un cambio automatico, altro che software :)
  3. Io ragionerei più in termini di coppia resistente: una trasmissione che cambia automaticamente rapporto, così da mantenere costante -o contenuto entro un range predeterminato- lo sforzo sui pedali. Ovviamente con possibilità di modificare il valore, per adeguarlo al tipo di giro (allenamento specifico, recupero, cazzeggio ecc...)