MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Santa Cruz presenta il V10 29

Santa Cruz presenta il V10 29

Santa Cruz presenta il V10 29

26/04/2017
Whatsapp
26/04/2017

[ad3]

Se ne sta parlando ormai da tempo e ve lo avevamo anticipato recentemente: le ruote da 29″ faranno il loro ingresso nel mondo della DH questo week end a Lourdes, in occasione del primo round di UCI DH World Cup 2017. Il primo brand a ufficializzare il passaggio al formato da 29″ è il Santa Cruz Syndicate, che presenta la nuova versione del V10.

Greg Minnaar ha dichiarato di essere giunto alla conclusione che sarebbe stato interessante provare il formato da 29 anche in DH dopo aver corso la EWS di Finale Ligure in sella alla Hightower, che monta appunto ruote da 29″. Provare, o meglio, tornare a provare, dato che pare che dei test preliminare ci fossero già stati in passato, ma il limite è stata la disponibilità di forcelle dedicate.

Questo è andato a collimare perfettamente con la attuale disponibilità di FOX, che intanto ha realizzato la 49, ovvero la versione da 29 pollici della 40, la sua forcella a doppia piastra. Inizialmente in versione prototipo, montata proprio su di una Hightower modificata, per iniziare a comprendere il funzionamento generale del mezzo. In seguito si è cominciato a lavorare su differenti carri e bielle in alluminio, progettati grazie a software e in seguito testati intensamente da Minnaar alla ricerca della combinazione più performante. A metà gennaio 2017, per essere pronti per Lourdes con le giuste tempistiche, si è cominciato a lavorare sulla versione in carbonio. Il fatto che Santa Cruz sia coproprietaria della fabbrica taiwanese che realizza loro i telai, ha velocizzato enormemente il risultato finale.

A contribuire alla realizzazione del V10 29, anche altre due aziende che oltre a FOX collaborano strettamente con il Syndicate: ENVE e Chris King. La prima ha realizzato delle M90 appositamente in formato 29, la seconda ha realizzato alcune serie sterzo angolate, con calotte custom, in grado di settare la giusta geometria alla nuova versione di V10. In un paio di mesi, la bici era pronta in versione definitiva, per gli ultimi test sui vari settaggi. Chris King ha realizzato anche una versione 20×110 Boost del suo mozzo anteriore, in versione BuzzWorks, ovvero il nome con il quale battezza i suoi prototipi, così come le calotte della serie sterzo. Si tratta per la precisione di un Boost asimmetrico, denominato ISO-Boost, che serve a interfacciarsi con la FOX 49 e la differente posizione del supporto della pinza del freno.

Loris Vergier inizialmente non si è trovato bene ed è tornato alla versione 27.5, poiché si sentiva più lento. Greg ha insistito affinché lo provasse in modo più approfondito e con il cronometro alla mano, sui trail che meglio conosce per avere un giusto riferimento… e Vergier continuava a sentirsi più lento ma il cronometro pare abbia confermato che invece la versione da 29 fosse nettamente più veloce, cosa che ha definitivamente convinto il giovane campione francese.

Luca Shaw invece ha creduto sin da subito alla versione da 29″. Lui e Loris usano una versione con 190mm di escursione, mentre Greg, grazie al fatto che utilizza una taglia XXL, può permettersi 210mm di escursione senza che il telaio interferisca con la ruota.

Nonostante possa sembrare il contrario, si è dovuto lavorare molto, modificando praticamente ogni dettaglio, per adattare geometrie e spazio di lavoro delle ruote da 29″. Il problema principale è stato ovviamente far combaciare il maggiore diametro al posteriore con la necessità di una lunga escursione e di un carro relativamente corto, senza che la ruota toccasse il tubo sella a fine escursione. Per questo motivo l’ingegere Nick Anderson ha lavorato con perizia sulla biella inferiore , per creare la giusta combinazione tra geometrie, percorso ruota, quota di escursione e curva di compressione. Il risultato è stato infine un movimento centrale abbastanza basso da compensare la maggiore altezza delle 29″, un’escursione leggemente ridotta, come abbiamo anticipato poc’anzi (190 per Vergier e Shaw, 210 per Minnaar), una curva di compressione praticamente invariata, ma con un rapporto di leva leggermente più alto, ovviamente, considerando la minore escursione.

Il V10 è stata la prima bici full carbon a vincere in World Cup e, paradossalmente, l’ultima 26″ a vincere in World Cup. Ora si appresta ad essere la scintilla del cambiamento del formato 29″ in DH, avendo coinvolto altre aziende, come FOX ed Enve, che a loro volta hanno coinvolto altri brand nella produzione di DH da 29. A Lourdes ne vedremo delle belle!

[ad12]

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
lollo72

Ridurre l’escursione al posteriore era la soluzione più semplice, ma non mi pare sta genialata considerando che la V10 è una delle DH con meno escursione al posteriore ( mi pare si aggirasse sui 200mm) ; avrei preferito che le escursioni anteriore e posteriore rimanessero simili.
Sono comunque molto curioso di vedere come andrà

rico
rico

Prima della nuova versione il V10 era uno delle due bici che aveva 254 mm di escursione (assieme alla M9), da uqi il nome V10 (10 pollici di escursione appunto).

ecox
ecox

se per caso dovesse vincere alla prima gara molti distributori e negozianti piangeranno!

Marco Toniolo

fossi un negoziante mi sbarazzerei di tutte le nomad il più presto possibile. Se nella DH usano il 29 (e lo promuovono con comunicati), figurarsi in che direzione andranno nell’enduro.

Adi
Adi

Massì, un bello sconto del 40% sulle nomad a magazzino….
Mi sacrificherei volentieri per prenderne una.

giorgiocat
giorgiocat

Massì facciamo un bel gas (gruppo di acquisto solidale) e ne compriamo un bel lotto! ; )

lollo72

Se poi guardiamo il risultato degli italiani di enduro a Tavernerio dove 1°, 2° , 4° posto sono stati fatti con 29 (ed il primo con una SantaC.)qualche pensierino in più verso le 29 penso sia giustificato !

ecox
ecox

butteranno via V10 e Nomad insieme!

Noi ci lamentiamo per l’evoluzione così rapida della MTB, ma quelli che lo prendono più velocemente dietro sono i commercianti.

l.j.silver
l.j.silver

dalla quantita’ di nomad che ci sono in giro non sembra avergli detto poi cosi’ male….

teoDH

Beh, vedremo, io sono ancora scettico sulle potenzialità del 29 in DH, ma sono anche convinto che su piste molto veloci e scassate come Lourdes possano funzionare. Immagino comunque il motivo per cui Vergier non si trovi, Minaar è quasi 20 cm più alto di lui, e si sa che le 29, anche in altri ambiti, non sono particolarmente adatte a rider di statura mediobassa.
Se avranno successo, dovranno prevedere per noi italiani uno snodo sul telaio per permetterci di fare le curve nei “nostri bikepark”, visto che fai ancora fatica a girare con le 26″ in tanti posti!

ecox
ecox

dai questa storia che le 29 non girano non si può più sentire neanche in ambito enduro…

teoDH

Vieni a far due giri con il mio pivot che è 27.5 su trail stretti e curve chiuse stile caldirola in successione poi ne riparliamo… Non dubito che sulle geometrie di un’enduro, con escursioni da 120-130 mm e 67-68° di sterzo giri dove vuoi, ma evidentemente non hai idea già solo come sia guidare una 27.5 con 200mm e 62.5° di sterzo, oltretutto non parliamo solo di diametro ruote ma anche di passo, un’enduro da 29 extralarge ha il passo di una 27.5 dh medium già ora… quindi vuol dire che anche stando corti, il V10 da 29 ha almeno 3cm di passo in più rispetto a alla 27.5, che già è un treno. Quindi prima di parlare di bici da DH, usale…

tylerdurden71
tylerdurden71

Da estimatore del formato 29, da sempre e in tutti gli ambiti, ed essendo alto (anzi basso) 172 non trovo nessun problema a girare nello stretto con le nuove geometrie. Appena uscite non discuto che le difficoltà ci fossero, ma oggi proprio questo discorso non ha più senso.

tylerdurden71
tylerdurden71

Mi sa che adesso molti detrattori che fino a ieri scrivevano poemi sul fatto che mai e poi mai arriverà la 29 nel DH (anzi, pensavano a un molto probabile ritorno delle 26), oggi si ritrovano a ingoiare la lingua. 🙂

teoDH

Io vengo dalla 26, ho fatto un anno di 27.5, e ho avuto non pochi problemi di adattamento, richiede una guida molto più fisica e ritmi più alti per godersela, sono soddisfatto e riconosco i vantaggi delle 27.5, ma anche i suoi limiti… in Francia ci giro benissimo, perchè fanno i trail con una concezione moderna, in Italia tranne rare eccezioni è senza dubbio meglio una DH da 26″.

tylerdurden71
tylerdurden71

Su questo hai ragione…

rico
rico

Concordo a pieno, le 27,5 vanno bene per trail costruiti come autostrade (les deux alpes) è un esempio, ma (per come la vedo io) i veri tracciati da DH non sono quelli, sono tracciati come quelli a Fai della Paganella, old school molto tecnici e non troppo scorrevoli.

ymarti
ymarti

Non sono propriamente d’accordo…sullo scassato il ruotone aiuta…..forse però non ho idea di cosa intendi tu per tracciato old school tecnico (mai stato a fai delal paganella).
Se conosci il tamaro, per me, ad esempio, quello è “dh old school tecnico”….

teoDH

Il problema con le 27.5 è la curva spondata stretta, tipica dei bikepark italici dove vogliono fare le sponde alte un metro ma senza usare ruspe e battitori… il tornantino magari non lo trovi in bike park, ma la sponda stretta e chiusa si, e li le DH moderne o le butti dentro di forza, oppure allargano… sullo scassato veloce senza dubbio vanno meglio, sul lento non tanto, sono meno precise. Ad esempio, voglio vedere se qualcuno andrà a fare leogang o val di sole con le 29… ne dubito… Se però dovessero disgraziatamente reinserire Pietermarizburg, li ci potrebbe andare anche una 36 pollici!
personalmente penso che le 29 possano andar forte a Lourdes e a Fort William, e magari a Cairns per il mondiale!

kristian
kristian

sante parole…

giuanin89
giuanin89

le 27,5″ sono MORTEEEE!! Da possessore di sole 26 non vedevo l’ora di dirlo 😛

Deroma
Deroma

a sto punto aspettiamo che muoiano le 29” così si ricomincia dalle 26”

tylerdurden71
tylerdurden71

Chissà se arriverà anche il Nomad 29?

teoDH

e cosa te ne fai? c’è già l’hightower…

ecox
ecox

L’hightower non è la stessa, alla fine se la strada del V10 da 29 prenderà piede veramente farà la stessa fine pure il nomad sulla scia dell’enduro tanto per capirci.

filippo13
filippo13

X certe piste e certi piloti il 29 sarà perfetto…..loro sono piloti e corrono con quello le gli danno.
Ci sarà un Po di tutto e noi ci adatteteremo….o sceglieremo….
27 o 29…

filetto
filetto

Ma alla fine …. chi può dire che il formato 29 non sia più veloce in discesa!!!! Quasi nessuno!!!
Se poi non si adattano a tutti i tracciati è altrettanto ovvio!!!

Quindi la strada è segnata… magari tra altri 2 anni saranno più facili da guidare delle 27,5… normale processo di sviluppo e ricerca……. 🙂 😉

Robigrop
Robigrop

..il futuro non e scritto…26 plus…e la chiudiamo….

FOF
FOF

La foto laterale è terribile… manca solo il cartello quadrato bianco e rosso di carico sporgente! Poi sarà una bomba, fra 2 anni in DH ci saranno solo 29 e giù di lì… ma la cosa che mi fa impazzire è il tempismo con cui ci somministrano la pillola… Raga: “il Re è morto!”… “evviva il Re!”…

Shelbiminox
Shelbiminox

Prima che uscisse la slash 29″ il formato era praticamente “in estinzione” a detta di molte testate o negozi… Ora è il nuovo trend… Tutti lo vogliono… Ma qualcuno ancora lo schifa… Mah… Io ho una enduro 29 da 3 anni e sono convinto che con un secondo set 27,5+ sia la bici totale…

goemon
goemon

Ti convinco io(signor nessuno)…fallo subito, grandissima scelta.

Shelbiminox
Shelbiminox

Fatto mesi fa… Confermo, investimento azzeccatissimo! Unica accortezza, dare più sostegno all’ammo dietro x non zappare coi pedali a terra nelle salite tecniche visto l’abbassamento del mov. centrale

Buzzride
Buzzride

Ho voglia di 29+

$Pluto$
$Pluto$

Ciao ragazzi !!! Io ho una enduro 29 !! E passerò presto alla 27.5 !! Perché ?? Semplice !! La 29 è più veloce e mangia tutto e si guida come una favola !! Se sei un pro. !!! Super allenato e con un gran manico ! Ma se sei un umano per guidarla bene ci vuole molta più energia e forza quindi è anche più stancante !! E per il girare ?? Gira bene se fai le linee perfette e veloci ma se nn sei perfetto lei va dove vuole come un treno !! La 27.5 è più gestibile ecco tutto

Shelbiminox
Shelbiminox

Ti consiglio di provarla con le 27,5+… Ti perdona (quasi) tutto ed é come avere un altra bici…

Fbf
Fbf

Non sono d’accordo: ho anche io l’enduro 29 (2014) che paradossalmente è enduro più nel nome che nella sostanza, ci faccio più che altro am e sui sentieri scassati e tecnici mi ha salvato più di una volta (sono scarsetto in discesa); se parli della nuova Enduro o dei modelli nuovi (come la Trek) ti do ragione

Grammy
Grammy

..ma Minnaar non usava un telaio XXL ? ?
..Nell’articolo riportate XL…è un errore?

rico
rico

Ultima considerazione generale, io da estimatore delle vecchie e sane 26″ (credo che dai miei post precedenti si sia capito), concordo con molte considerazioni, qui sopra $Pluto$ ha pienamente ragione, noi facciamo riferimento ai pro, ma se ci danno la loro bici e loro scendono con una graziella (oso dire pure con lo snodo aperto) vanno sempre più veloci di noi.
Sono convinto che si andranno più veloci, ma poi quando devi girare o sei bravo come loro oppure faranno le curve per noi modello piazzale per i camion… e quindi addio ai bei tracciati seri da DH, dove o hai le palle per farli seriamente oppure è meglio che lasci perdere.
C’è anche un’altra cosa da dire, la sensibilità e la scuola che ti da una vecchia 26″ non ha paragoni…

pirpa
pirpa

Su telai L XL o XXL forse la ruotona ci può anche stare… su telai più piccoli la vedo dura senza scendere a compromessi di geometrie e/o escursioni.

trimbax
trimbax

Da possessore di Enduro 29 del 2015: la ruotona aiuta, però va dritta per la sua strada soprattutto se rimani attaccato ai freni e ti muovi male…ma se fai le cose giuste (allargare in ingresso, spingere bene piegando la bici, girare la testa e guardare lontano l’uscita di curva) girano anche nello stretto.
Purtroppo cerchiamo di compensare la “scarsa” tecnica di guida con i mezzi… Allora escursioni da 180 per fare i sentieri flow, gomme 29 o fat o plus o semiplus che non si capisce più nulla, bici dall’angolo aperto per non ribaltarsi k poi non girano nello stretto…
Lasciamo perdere i PRO e impariamo a usare bene la nostra bici k nel 90% dei casi sfruttiamo alla metà del suo potenziale.
Anche perche tra una 27,5 con gomma da 2,6 e una 29 con gomma da 2,35 quanta differenza c’è veramente?

Jedi
Jedi

Hanno interrotto il triangolo posteriore lato drive, la hanno fatta asimmetica.

stinky_23
stinky_23

Quindi il prossimo V10 taglia S avrà 130mm di escursione! 😂😂😂.
Già questa cosa della ruotona che interferisce col telaio è un problema non da poco, aggiungiamoci tutte le altre cose scritte sopra nei vari commenti… e del lato puramente estetico? (Anche l’occhio vuole la sua parte) sono sproporzionatissime!

Superdino
Superdino

mah se le 27,5 non son più buone neanche per la diacca aveva ragione mio cuggino che qualche anno fa gridava al GOMBLOTTO
:-))

valeduke
valeduke

Io ho sofferto il passaggio a v10 27.5 proprio sullo stretto, sono un amatore…
Il 29 se sarà più fisico non penso di poterlo guidare

valeduke
valeduke

Con poca escursione così sarà ancora più progressivo… boh bisogna vedere ….

gillofer
gillofer

A LOURDES ? ? ? Chi arriva in fondo sarà miracolato ?

DoubleT
DoubleT

non ricordo più quando, ma dove vidi sì, e cosa! vidi per la prima volta una 29er su orme.tv ed era una sultan di turner (occhei magari qui c’entra poco), ma subito (ripeto subito) capii che lì si sarebbe andati a finire.

speedyale
speedyale

credo che si gestiranno 27,5 e 29 in base ai tracciati, in Val di Sole con la 29 la vedo dura ad andare meglio di prima.
p.s. Minnar numero 1!

uomoscarpia
uomoscarpia

poi arriva gwin e li asfalta come sempre

Fbf
Fbf

la 49 è kilometrica!

Stefano Udeschini

questa cosa che le 29 nello stretto non vanno bene è solo una grossa lacuna nella tecnica di guida di chi sostiene questa cosa.

teoDH

Immagino dunque tu abbia provato una DH da 29? o anche solo una 27.5 moderna, con sterzi a 62-63°… Non si parla di 29 in generale, si parla di 29 su una DH…

Rayearth
Rayearth

il carro sembra uno stendino…

Sam Cooper
Sam Cooper

Pur riconoscendo il valore delle 29 in determinati ambiti, secondo me non sono adatte alla DH se non su specifici tracciati e per specifici atleti/biker.
In coppa del mondo possono sperimentare quello che gli pare, dato che possono permettersi di cambiare formato e pezzi ad ogni singola prova, ma per l’utente comune affidabilità e versatilità sono più importanti.
Quel carro asimmetrico con un solo swing arm (presente sulla Bronson, ma non sulla Nomad) non potrà mai essere robusto quanto quello “completo”, così come ruote più grandi di un paio di pollici non resisteranno mai alle stesse sollecitazioni a cui resistono quelle più piccole (basta un atterraggio sbagliato da un drop di un metro e mezzo per capire cosa intendo) e per finire, come sottolineato da molti, con l’angolo sterzo di una DH moderna ci si ritrova a cavallo di mezzi con un passo degno di un camion col rimorchio, magari perfetto per certe piste, ma totalmente inadatto per moltissime altre.
E mi permetto di aggiungerci un giudizio puramente estetico: non si può vedere!

Di 29er ne ho avute due e mi sono piaciute molto, ma chissà perché (per il mio modestissimo utilizzo) ho preferito di gran lunga passare alla 27,5….. non sará certo un esperimento (seppur ben riuscito) di Minaar & C a farmi cambiare idea.
Speriamo che vincano e che le DH da 27,5 vengano svendute a metà prezzo, perché sono molto interessato a fare qualche buon affare 😉

tylerdurden71
tylerdurden71

L’uscita di nuovi formati fa incazzare molti, ma se si guarda il bicchiere mezzo pieno può essere una manna: i modelli precedenti (spesso altrettanto validi) si possono acquistare a prezzi d’occasione!

kji
kji

vedremo i risultati di questi raider , ma io penso che questa bici sia stata voluta e pensata su misura per minnar , penso che sarà l’unico che riuscirà ad ottenere risultati perchè essendo fisicamente più adatto la porterà al limite. Poi che vinca il migliore, in world cup è anche giusto che si sfidino i migliori al mondo sui migliori mezzi al mondo , sicuramente ne vedremo delle belle!

Lucky86
Lucky86

a me piace questa evoluzione e soprattutto al presentazione dei prototipi e degli studi e test.
spero solo che continuino a produrre anche le 27,5 anche per enduro così che chiunque scelga quello che più gli piace.

Velocity
Velocity

E no! Io spero che 27.5 spariscano come le 26 almeno imparate la lezione una volta per tutte

mcpelo68

[QUOTE="uomoscarpia, post: 8125689, member: 103578"]poi arriva gwin e li asfalta come sempre[/QUOTE]

…con una  GRAZIELLA!:-|

motobimbo

[QUOTE="teoDH, post: 8125961, member: 9444"]… Se però dovessero disgraziatamente reinserire Pietermarizburg, li ci potrebbe andare anche una 36 pollici!

[/QUOTE]

:smile::smile: