Training Camp 2.0: Live Tracking, tracce GPS e milioni di km pedalati

130

Finalmente vi possiamo presentare la nuova versione del nostro Training Camp! Con oltre 500.000 uscite salvate, 280 milioni di metri di dislivello positivo e 16 milioni di km pedalati negli anni passati è una delle parti del sito più usate da chi pedala.



.

Nuovo non è solo il sito, a cui potete loggarvi con il vostro account di MTB o BDC o Ebike Mag, ma anche l’app! Al momento trovate solo la versione Android (cliccare qui), completamente rifatta sia nella grafica che nel motore che la fa funzionare. A breve sarà disponibile anche per iPhone.

Potete registrare le vostre uscite sportive, condividerle, commentarle, oltre a scaricare le tracce GPS di altri utenti. Potete anche importare le tracce da Strava, attraverso la funzione upload del sito.

Per chi gira da solo c’è il Live Tracking, un sistema che fa vedere la vostra posizione in diretta sul sito. Basta condividere la url e spedirla a mogli, mariti, amici, amanti, nonni, ecc. Funziona solo se c’è campo ma, nel caso di incidente in zona non coperta, la vostra ultima posizione con campo è conosciuta, limitando così la zona di ricerca.

Attenzione: le attività degli ultimi anni sono tutt’ora in sincronizzazione. Ci vorranno anche circa 3 settimane affinché siano tutte presenti sul nuovo sito.

Dulcis in fundo: si continuerà lo sviluppo di TC 2.0 con la possibilità di caricare foto, salvare le tracce come itinerari, e altro ancora.

Provatelo e fateci sapere cosa ne pensate!

 

Commenti

  1. marco:

    sì vai sul sito e clicca su +

    Aggiorna la app, il problema del link è stato risolto
    Ciao @Marco. Dopo tanto ho riscaricato l'app ma non ancora provata sul campo. Ho provato ad importare sul web alcune tracce da strava e su una mi da' error (>100km). Inoltre, e' possibile mettere di default le tracce importate come MTB e su una gear?
    grazie
  2. gargasecca:

    Ma io non tengo il cellulare sul manubrio… :roll:
    Mi studio la traccia prima sulla cartina…eventuale pdf e la carico sul telefono, che poi tiro fuori all’occorrenza.
    È raro che seguiamo anche con il Garmin dei soci, una traccia dalla partenza alla fine.
    Poi, avvio la registrazione su TC per averla poi a disposizione sul forum :il-saggi:
    Beh allora se non segui tracce in tempo reale a display , tutte le volte ti devi studiare le tracce sulla cartina, te la metti sul cellulare e tutte le volte che c'è un bivio lo devi tirar fuori dallo zaino .... diciamo che non fai testo. Chi fa come te al giorno d'oggi? La tecnologia è andata avanti anche per queste piccole cose, sarebbe come fermarsi a telefonare in una cabina a gettoni, per carità se tu lo trovi comodo e addirittura meglio, buon per te, probabilmente non hai pretese. E' un pò come il navigatore d'auto o quello da imbarcazione, abbiamo sempre navigato tutti su terra e per mare con l'ausilio del solo cartaceo, non è mai morto nessuno, però vuoi mettere la navigazione di adesso?
Storia precedente

Verbier speziata

Storia successiva

Specialized Enduro in versione mullet

Gli ultimi articoli in News

Dove pedalare?

Dove pedalare? Abbiamo provato a rispondere all’annosa questione di trovare nuovi itinerari o di dove andare…