[Video] Come lavare la bici con l’idropulitrice

[Video] Come lavare la bici con l’idropulitrice

08/01/2018
Whatsapp
08/01/2018

Una leggenda metropolitana vuole che un biker, lavando la propria bici con l’idropulitrice, l’abbia fatta arrugginire in un baleno pur essendo in alluminio, e che tutti i cuscinetti si siano grippati ancor prima che il malcapitato potesse chiudere il rubinetto dell’acqua.

In realtà l’idropulitrice è uno strumento essenziale per chi come noi lavora nel campo delle bici, per poterle lavare a fondo e in un arco di tempo che non siano delle ore. Aziende durante i tester days e squadre di coppa del mondo dopo le gare usano questo metodo per far sembrare i propri mezzi come nuovi, e si può tranquillamente dire che non vi siano controindicazioni, se si usa l’accortezza di non andare a puntare il potente gettito della lancia direttamente su parti dove è presente del grasso, come mozzi o serie sterzo, perché si rischierebbe di toglierlo e quindi di usurare i componenti anzitempo.

Per il resto l’idropulitrice abbinata ad un detergente come il Muc Off che potete vedere nel video offre uno strumento efficace per pulire la bici molto spesso e senza farvi sprecare acqua, come invece è il caso della classica canna da giardino. Non costa neanche un patrimonio, visto che quella usata da noi la potete trovare attualmente a 131 Euro su Amazon. Ce n’è anche una portatile su CRC.

Potrebbe anche interessarti

Come pulire e lubrificare la catena
Come pulire ed ingrassare la catena
La manutenzione veloce della bici fra un’uscita e l’altra
Lubrificare la bici dopo il lavaggio