Bike Ahead Three Zero

Bike Ahead Three Zero: la Wunderwaffe dei vincitori della Cape Epic 2022

11

Bike Ahead Three Zero: le ruote della vittoria. Se la Cape Epic 2022 rimarrà nella storia per le ricorrenti forature del team Scott SRAM, non è certo passata inosservata la grandiosa prestazione degli underdog di Speed Company Racing, e soprattutto il fatto che non abbiano mai bucato.

Certo, la scelta della gomma pare essere stata più azzeccata di quella di Schurter e Forster, ma sembra che anche il cerchio abbia fatto una grande differenza. I tedeschi montavano infatti le nuove ruote Bike Ahead Three Zero, con cerchi in carbonio dal bordo arrotondato proprio per evitare di andare a pizzicare i pneumatici.

Bike Ahead Three Zero

Dettagli Bike Ahead Three Zero

Larghezza interna: 30mm
Diametro: 29 pollici
Altezza cerchio: 20mm
Mozzi: DT Swiss 180 EXP, Boost e Cannondale Ocho/Ai
Utilizzo: XC, Downcountry, Trail
Peso massimo rider: 95kg
Bordo arrotondato Safe Wing
Raggi: DT Swiss Aerolite Straightpull
Asimmetria: 3mm
28 buchi
Peso dichiarato: da 1.380 grammi la coppia
Made in Germany
2 anni di crash replacement

Bike Ahead Three Zero

Il nome non può non richiamare degli altri cerchi dal profilo molto basso, anche se dalla costruzione totalmente diversa: gli Zipp Three zero Moto. Il concetto che vi sta dietro è quello di assorbire le piccole asperità molto meglio di un cerchio con profilo alto, favorendo così il comfort di guida e permettendo di usare pressioni più basse. Bike Ahead dichiara inoltre che, grazie al bordo arrotondato, è possibile scendere di 0.2 bar rispetto alla pressione che si usa solitamente.

Il bordo, chiamato Safe Wing, ha anche la particolarità di avere una laminazione in carbonio in un pezzo solo, aumentando la resistenza agli urti e alla conseguente delaminazione.

Bike Ahead

 

Commenti

  1. Allora mtb-forum può richiederne una coppia in prova e poi giudicare, ma sarebbero comunque sensazioni anche in quel caso
Storia precedente

La discesa vincente di Pierron a Lourdes

Storia successiva

Dolore alle mani in bici?

Gli ultimi articoli in News

La miniera

Le miniere di carbone del Belgio, da dove proviene Thomas Genon, il protagonista di questo video,…