Kryptonite

Kryptonite: sistemi per non farsi rubare la bici

34

Come rendere difficile la vita ai ladri? Vediamo vari sistemi, in particolare quello di Kryptonite con ancoraggio al pavimento per chi lascia la bicicletta in cantina o in garage. Ci tengo a sottolineare che questo articolo e questo video non sono sponsorizzati da Kryptonite. Sono prodotti che ritengo molto validi e che uso anche personalmente, oltre a venderli in negozio. Pur essendo un po’ cari, hanno un’ottima qualità ed offrono anche un’assicurazione a seconda del livello di sicurezza prescelto.

Kryptonite Stronghold
Kryptonite lucchetto a U
Kryptonite catena
Allarme sonoro con rilevatore di movimento

Lo Stronghold è un sistema di ancoraggio al pavimento che, se unito ad un lucchetto ad U, rende il furto molto complicato, perché ci  sarà bisogno di un flessibile per tagliare il lucchetto, visto che lo Stronghold non si sposta. Non solo, una volta abbassato il gancio, vi si può parcheggiare su anche la macchina, tanto è robusto.

Kryptonite

Consiglio anche un allarme sonoro con rilevatore di movimento (questo costa circa 30€), di modo da mettere fretta ai ladri perché qualcuno potrebbe passare a vedere cosa sta succedendo. Unito ad un lucchetto ben ancorato, diventerà molto complicato portare via la nostra bici.

Ovviamente qualche accortezza non guasta, come non pubblicare in giro la posizione esatta della propria bici sui vari social, oppure coprirla di modo che non si veda se i ladri vanno a tentativi e guardano attraverso le prese d’aria della saracinesca del garage.

Se poi andate in vacanza senza bici appresso, non è una cattiva idea portarla su in casa, se questa è ben protetta.

E voi, come proteggete la vostra bici?

In collaborazione con Bike Lab.

 

Commenti

  1. Anche il lucchetto kryptonite lo tagli in pochi secondi con una smerigliatrice angolare a batteria. Ho visto l’ hiplock D1000 e mi sembra una figata perché non riescono a tagliarlo neanche dopo 10 minuti, dovrebbe costare sui 250€ ma non lo trovo in vendita
  2. Zero Cool:

    Certo che anche io me le devo sudare quando voglio fare un giro :smile:

    pps: queste le catene che uso..
    View attachment


    Questa la uso sulla bici pieghevole da centri storici.

    Coi suoi 2.65 kg, avvolta in fondo allo sterzo migliora anche l'assetto perché la bici di suo tende a impennare.

    Per la mtb invece non ho particolari esigenze: ha parecchi anni e quindi il suo valore commerciale è scarso.
Storia precedente

Nuova Santa Cruz Hightower V3

Storia successiva

RDR ARES 1.2: downcountry italiana

Gli ultimi articoli in News