MTB MAG Awards 2016: la YT Tues CF vince la categoria DH

MTB MAG Awards 2016: la YT Tues CF vince la categoria DH


Ultimo risultato dei sondaggi che si sono chiusi alla mezzanotte del 31/12/2016, nei quali oltre 43.000 lettori di MTB-MAG hanno votato la loro bici preferita tra quelle candidate dalla redazione in 4 differenti discipline.

Migliore bici da DH

DH

La YT Tues CF, la bici con cui Aaron Gwin ha dominato la UCI DH World Cup, ha ottenuto il 25% delle preferenze dei votanti, con un netto vantaggio sulle inseguitrici. Al secondo posto, con la quota altrettanto importante del 17% dei voti, la Canyon Sender CF. I marchi a vendita diretta hanno conquistato, con 2 bici da DH su 15 in nomination, quasi la metà dei voti complessivi.

Seguono le bici che maggiormente si sono distinte nella stagione 2016 di World Cup: al terzo posto la Santa Cruz V10 seguita a parimerito da Specialized Demo e Mondraker Summum C. L’italiana MDE si è ritagliata un interessante posizione a metà classifica, considerando che i voti sono arrivati da utenti da tutto il mondo, grazie alla traduzione in inglese e spagnolo, e non solo dall’Italia.

tues

Congratulazioni a YT Industries!

  1. Un applauso a MDE !
    Le loro bici sono opere d’arte e un mio sogno nel cassetto, mi fa molto piacere
    vederli così alti in classifica sopratutto perchè sono una piccola realtà rispetto agli altri nomi!

    Grandissimi!

    (0)
  2. Ho il V10 e bene che va .
    La sender riferendomi all estetica mi piace molto .
    Il futuro è online e spero che si adeguino anche i marchi più blasonati e che i prezzi si appianino . D’altronde la provenienza è sempre la stessa …

    (0)
    1. Guarda, concordo con te in quanto felice possessore di svariate Canyon, ma proprio ieri ho tradito la filosofia dell’E-Commerce comprando una Giant Reign 1.5. LTD! Stesso prezzo della Strive AL 5.0 con montaggio similare, consegna in 7gg e sconto, con la differenza che ho il negozio (e relativa assistenza) sotto casa. Inoltre ho contribuito a far girare l’economia nostrana…Ne deduco che i marchi più lungimiranti hanno capito la situazione e ne hanno tratto insegnamento. Adesso vediamo cosa faranno i marchi “alternativi” nel 2018…

      (0)
  3. Direi “vittoria” annunciata e meritata , personalmente come DH avrei votato la Intense M16C magari in configurazione Palmer, ma non ere tra le candidate (vero che c’erra la V10 di cui ne condivide lo schema ).
    Mi chiedo se Bruni non si fosse infortunato durante il campionato e avesse potuto battagliare maggiormente con Gwin , probabilmente la Demo qualche punto in più l’avrebbe ottenuto ( maggiormente se Aaron fosse rimasto in Specialized) .
    Complimenti quindi a YT che ha realizzato un ottimo e convincente mezzo, nondimeno i complimenti per essere riusciti a farlo usare da rider di indiscusso talento.

    (0)
  4. Davvero contento di queste tre vittorie le bici vanno bene ho provato e solo provato(io ho una dune) tues e capra….quando cambierò bici la yt sarà un marchio che terrò in considerazione sicuramente
    Rosiconiiiiiiiiii……????

    (0)
  5. Nel 2015 ho comprato laYT capra, arrivata puntualissima,dopo due mesi.
    L’avevo scelta guardando il sito fatto benissimo, studiando il telaio , la componentistica ,il prezzo di 3.500 contro i 5.500 della Specialized enduro, e pensando che se progettavano bici che vincono la Rampage c’era da fidarsi.
    HO SCELTO BENE!

    (0)