• it
  • en
  • es

Novità da FOX: cartuccia FiT4 2020 e cuscinetti per ammortizzatori

Novità da FOX: cartuccia FiT4 2020 e cuscinetti per ammortizzatori

14/08/2019
Whatsapp
14/08/2019

 

Prendendo ispirazione dalla cartuccia FiT4 che equipaggia la serie Step Cast, FOX ha aggiornato l’intera serie FiT4 per la gamma 2020, mantenendo ovviamente il concetto di regolazioni esterne basato sulle tre posizioni Open, Medium e Firm, con 22 click di regolazione della compressione alle basse velocità in modalità Open, ma rivisitando diverse caratteristiche che rendono la nuova cartuccia più performante.

In primo luogo la nuova FiT4 utilizza un’asta del pistone di 8mm di calibro, come la cartuccia utilizzata per la Step Cast, al posto dell’asta da 10mm utilizzata in precedenza. Lo scopo di questa soluzione è quello di ridurre il volume di olio spostato dal pistone, diminuendone quindi la relativa frenatura idraulica. Di seguito vediamo a confronto il dettaglio del pistone delle due cartucce.

In merito alla compressione, la nuova FiT4 utilizza un nuovo bladder ma soprattutto una nuova disposizione del pacco lamellare con i quali FOX è riuscita a ottenere un comportamento più sensibile e al contempo più sostenuto in compressione alle basse velocità.

Per quanto riguarda invece la gestione dell’estensione, la nuova FiT4 prevede una valvola con apertura maggiorata e, anche in questo caso, una nuova disposizione del pacco lamellare. Nel complesso la nuova cartuccia offre un risparmio di peso di 35 grammi rispetto alla versione precedente.

Altra piccola ma interessante novità riguarda gli ammortizzatori, o per meglio dire, gli adattatori tramite i quali gli ammortizzatori si interfacciano ai telai. FOX ha infatti realizzato un kit di adattatori che permette agli ammortizzatori di ruotare su cuscinetti. Nello specifico, per il momento è disponibile esclusivamente una versione da 8x30mm, quindi adatta ai soli telai compatibili come per esempio Santa Cruz, Transition e diversi altri.

Il minore attrito garantito dal sistema a cuscinetti consente all’ammortizzatore di ruotare liberamente sul perno al quale è fissato al telaio, migliorando sensibilmente le prestazioni. La differenza è spesso avvertibile a tal punto da necessitare un click in più di frenatura in estensione e/o in compressione alle base velocità.

Il kit è compatibile con tutti gli ammortizzatori FOX e verosimilmente con tutti gli ammortizzatori che utilizzano boccole DU standard. Per l’installazione e la rimozione di questi adattatori su cuscinetti, sono necessari degli appositi attrezzi ed estrattori che verranno commercializzati insieme al kit.

FOX

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
shrubber83
shrubber83
Interessante la nuova FIT4… Io con la vecchia non mi sto trovando per niente bene, rispetto alla semplice Grip
E
emml
Dal 2013 che continuano a fare aggiornamenti e miglioramenti….
Bravi!!!
Io però stanco di questa manfrina sono passato ad altro
Oggi, se dovessi comperare una bici nuova, tremo a sapere che ha forka ed ammo fox:-(

Ps:
Forse ho esagerato… Gli ammo provati hanno sempre fatto il loro dovere ma le forche no

M
maxvan
Fox tutta la vita.la concorrenza ha richiamato yari e lyrik .. rabbrividisco al solo pensiero di possedere una di queste forke
Luca De Antoni

C’è da rabbrividire in effetti 😂😂😂 dai RS fa da anni prodotti dalle ottime performance, a livello di fox, e spesso con un migliore rapporto qualità prezzo. Che poi faccia più figo girare con fox o che esteticamente sian più belli i prodotti fox può anche essere. Ma stiamo parlando di come vadano sui trails giusto, non al bar? parliamo anche di quanto esplodano i mono fox, o di quante forke fox in passato abbiano dato seri problemi di affidabilità…

M
maxvan
La prima pile portata in revisione dopo 6 mesi steli grippati,su un altra bici una remedy da27.5 il canotto si è staccato dal corpo forcella..
G
gto
Scusate gente ma come è ovvio che sia i tecnici Fox ogni anno fanno il loro lavoro e cercano di migliorare il prodotto, questo non significa che a ogni piccolo step la foca dell anno prima diventa una schifezza ne tantomeno che quella dell anno dopo farà miracoli . Arrivare a dire però che prodotti di questo genere sono un disastro mi sembra esagerato. Ovviamente ammesso che poi si faccia la doverosa manutenzione
fafnir
fafnir
Scusate gente ma come è ovvio che sia i tecnici Fox ogni anno fanno il loro lavoro e cercano di migliorare il prodotto, questo non significa che a ogni piccolo step la foca dell anno prima diventa una schifezza ne tantomeno che quella dell anno dopo farà miracoli . Arrivare a dire però che prodotti di questo genere sono un disastro mi sembra esagerato. Ovviamente ammesso che poi si faccia la doverosa manutenzione

Io ho trovato la 36 fit4 attuale indecente e il giudizio peggiora enormemente considerato anche il prezzo.
Ma sarebbe indecente anche a 600 euro, ovviamente è solo la mia opinione, sicuramente una delle peggiori forcelle di recente produzione che ho utilizzato.
Fortunatamente l’hanno rivista perché ne aveva davvero bisogno