Nuovo comando remoto DT Swiss L3

38

DT Swiss presenta il comando remoto DT L3, pensato per avere il controllo delle sospensioni e del reggisella telescopico tutto in uno.

Dettagli comando remoto DT Swiss L3

  • Locout remoto sospensioni (L2) o lockout e reggisella (L3)
  • Il comando remoto L2 può venire upgradato al L3
  • Compatibile con il Matchmaker X con collarino a manubrio
  • Forcelle compatibili: F 232 ONE / F 535 ONE, Shocks: R 232 ONE / R 535 ONE
  • Compatibile con la maggior parte dei reggiselli telescopici attivati tramite cavo
  • Peso dichiarato: 35g (L2), 68g (L3)
  • Prezzo:  59.90 € / 65.90 USD (L2), 99.90 € / 109.90 USD (L3)

Riportiamo le parole di DT Swiss qui di seguito.

Il miglior componente per personalizzare la guida della mountain bike da un unico punto di comando. La leva comando remoto L3, composta dalle leve L2 e L1, funziona esattamente come il modello L2, ma offre il vantaggio aggiunto di comandare anche il reggisella telescopico. Il sistema modulare consente di regolare la leva a seconda delle preferenze del rider, per ottenere una posizione di guida ergonomica ottimale.

Grazie al design lineare e alle varie opzioni di montaggio, quest’affidabile leva di comando da remoto può essere fissata tramite un Matchmaker X o un attacco per manubrio e adattata singolarmente, per un posizionamento ottimale. Il design semplice e lineare fa sì che questo componente non occupi molto spazio e consente al rider di avere il controllo della mountain bike in qualsiasi condizione: proprio quello che gli serve in quei secondi decisivi per prendere velocità!

https://youtu.be/KRuCxiF8zSg

dtswiss.com

 

Commenti

  1. Ma invece di impilarli in "verticalre" non converrebbe una proposta in "orizzontale" sotto il manubrio? Tipo i tastini a levetta degli interni dell'audi. Stesso sistema, ma col movimento sull'altro asse
  2. emiz:

    Si, brutto forte, più che altro enorme, e poi mi sembra di capire che non sia compatibile con fox e rockshox, cioè la maggioranza delle sospensioni???
    Tutti noi siamo dotati di braccia e dita per azionare ogni blocco su forcella e ammo , ma perché complicare in male cose?
Storia precedente

SRAM acquisisce Hammerhead

Storia successiva

BikeYoke presenta le manopole Grippy

Gli ultimi articoli in News