Onza Svelt

Onza presenta la nuova versione dei copertoni Svelt da XC

8

Onza ha rinnovato lo Svelt, il suo copertone da XC specifico per terreni compatti e asciutti che si affianca al Canis nella gamma destinata a cross country e marathon. La fila centrale con tasselli ravvicinati dotati di rampa offrono scorrevolezza mentre le file esterne più spaziate e con tasselli pronunciati mordono il terreno duro in curva.

Onza Svelt



.

La carcassa è tubeless ready con tela singola da 60tpi e cerchietto pieghevole in kevlar. La doppia mescola XCC dedicata a XC e marathon prevede uno shore da 60a sulle file centrali e intermedie per la massima scorrevolezza mentre per le file esterne lo shore è da 45a per il miglior grip.

Onza Svelt

Lo Svelt è disponibile nella misura 29×2.3″, in versione Black da 820 grammi al prezzo di €64,90 oppure in versione Skinwall da 780 grammi al prezzo di €69,90.

Onza

Commenti

  1. Boh, io continuo a pensare che se un copertone per bici arriva a costare come un copertone per auto qualcosa di sbagliato ci sia. Per carità, magari sono io che sbaglio. Un mesetto fa ho comprato due copertoni vittoria a 36 euro l'uno (scontati) e mi è parso onesto. 60/70 euro per uno è moralmente troppo :pirletto:
  2. Paoloderapage:

    certo, ma pure gli altri modelli di Onza a listino vengono 65/70 e poi li trovi a 45/50euro...
    non per insistere ma avevo guardato proprio l'altro giorno per curiosità e sinceramente non ho trovato i prezzi che dici te..
    ho guardato un modello che abbia caratteristiche simili alle Vittoria Barzo..
  3. VinciTrail:

    non per insistere ma avevo guardato proprio l'altro giorno per curiosità e sinceramente non ho trovato i prezzi che dici te..
    ho guardato un modello che abbia caratteristiche simili alle Vittoria Barzo..
    Le canis le ha prese un mio compagno di uscite a 100euro la coppia montate dal meccanico.

    comunque è vero che Vittoria, Bontrager e Specialized si trovano a pezzi molto più interessanti della maggior parte degli altri marchi.
Storia precedente

Come la marcia del cambio influisce sulla sospensione

Storia successiva

Imola Charity Bike: in bici per la ricerca contro la fibrosi cistica

Gli ultimi articoli in News

Brett Rheeder: Circles

Dal deserto di Atacama a Queenstown, alla ricerca di pendii intonsi da percorrere, alle sessioni di…