Orbea prezzi 2022

Orbea alza i prezzi 2022

102

Orbea alza i prezzi nel 2022. L’azienda basca non le manda a dire e affronta le conseguenze di una comunicazione diretta ai propri clienti e potenziali tali, cosa che aveva già fatto nel 2021.

[Comunicato stampa] L’incremento del costo delle materie prime, del trasporto e la discontinuità o la mancanza delle fornitura sono i motivi che hanno portato il marchio basco a prendere questa decisione.

L’azienda fa un ulteriore sforzo e mantiene i prezzi delle biciclette già prenotate dagli utenti e confermati dal proprio rivenditore nel sistema di Orbea.

Dall’arrivo della pandemia, l’economia mondiale sta subendo colpi continui che riguardano tutti i settori, incluso quello della bicicletta. Con trasparenza, Orbea comunica i motivi che l’hanno portata a prendere la decisione di aumentare i prezzi delle proprie biciclette:

All’aumento costante del prezzo delle materie prime, come l’alluminio, l’acciaio e il carbonio, si aggiunge quello dei combustibili, che da mesi è sempre più alto.

Anche i costi di trasporto hanno subito un aumento smisurato dovuto alla scarsità di container, navi e alla congestione dei porti.

Orbea prezzi 2022

Il settore del ciclismo, come altri, subisce discontinuità o mancanza di fornitura dei componenti che ci obbligano a modificare le specifiche o a cercare alternative simili cercando sempre di mantenere la qualità.

Orbea, a differenza di altri marchi del settore, ha cercato di non applicare l’aumento dei prezzi, ma alla fine è stata costretta a modificare le sue tariffe per quest’anno.

“Siamo un’azienda che mantiene un impegno nei confronti della comunità di utenti e dei nostri negozi. Controlliamo costantemente l’evoluzione del mercato e abbiamo cercato di evitare a tutti i costi questo aumento, ma la tendenza di incremento dei costi non muta”, dichiara Gonzalo García de Salazar, Global Sales Manager dell’azienda.

Allo scopo di minimizzare l’impatto sia per i rivenditori che per gli utenti, Orbea ha adottato misure e ha fatto un ulteriore sforzo mantenendo i prezzi invariati delle biciclette prenotate dagli utenti e confermate dai propri rivenditori nel sistema di prenotazione Orbea.

“È stata una decisione difficile per Orbea, viste le conseguenze che ha sia per i nostri negozi che per la comunità di ciclisti che hanno fiducia nel nostro marchio, e comprendiamo cosa ciò significhi.”, conclude García de Salazar.

I nuovi prezzi possono essere consultati su orbea.com a partire dal 20 gennaio.

Orbea

 

Commenti

  1. Orbea era forse l'unico brand retail che con i prezzi era quasi competitivo con i marchi online.
    In questi giorni stavo guardando le ultime uscite di Canyon e Radon ed i ritocchi di prezzo mi sembrano minimi.
    Un motivo in più per preferire la vendita diretta, in attesa che Decathlon faccia fare il salto di qualità al marchio Rockrider
  2. ide84:

    Ah perchè tu lavori per fare beneficenza?
    Ho scritto questo? Mi pare di no, volevo solo rimarcare quanto sono stucchevoli questi comunicati di finta lagna, in po' paraculi, per giustificare un aumento dei prezzi che sicuramente ci sta. I prezzi dei componenti sono aumentati è sotto l'occhio di tutti, ma Preferirei uno che mi dice "signori da febbraio +5% e tanti saluti".
Storia precedente

Cinque errori nella regolazione delle sospensioni

Storia successiva

Nuovi pedali PNW Loam

Gli ultimi articoli in News