MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Ratboy operato al piede

Ratboy operato al piede

Ratboy operato al piede

07/09/2014
Whatsapp
07/09/2014

Dopo il terribile atterraggio sul piatto, proprio durante l’ultimo salto dell’ultima gara della stagione, mentre stava per conquistare la medaglia d’oro ai mondiali di MTB di Hafjell, Josh Bryceland si è rotto malamente la caviglia ed è stato subito portato all’ospedale per essere operato.

Questo quanto dice la manager del team Syndicate:

Dall’account di Ratboy:

Auguri di pronta guarigione Ratboy!!!

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
andreasia610
andreasia610

God save the Rat!!!

tostarello
tostarello

ammazza che sfiga

Production_Br0therS
Production_Br0therS

sfiga…non direi…era troppo arrapato per il tempo che stava facendo…(con tutto rispetto)
errori che si pagano

Pippo Biker
Pippo Biker

Ha dimostrato di essere un grande atleta in questa gara, sia per l’ incredibile performance sia per il fatto che nonostante si sia fratturato una caviglia è riuscito a gestire la bici rimanendo in sella e tagliando il traguardo. Gli auguro una pronta guarigione e di tornare presto in bici. Questa gara sarà sicuramente una lezione per lui, ne farà tesoro.

GLPerris
GLPerris

Buona guarigione!!!

Fabrizio Nespoli
Fabrizio Nespoli

Un pazzo!! Ha completamente saltato l’ultimo, gigantesco, panettone.. Forza Rat rimettiti presto.
Comunque peccato anche per Danny Hart, Sam Hill e Minnaar che stavano facendo delle run fantastiche..

gasate
gasate

auguri

Massinovecento
Massinovecento

Ma alla fine si è rotto il pedale con conseguenza atterraggio in velocità e slogatura/rottura? E’ stato un mostro a tenerla dritta in quelle condizioni. In bocca al lupo!! God save the rat

teoDH

Ha fatto una cazzata, cazzata però, che me lo fa apprezzare ancora di più… aveva 1 secondo di vantaggio su Gee, ma ha continuato ad aprire il gas fino a volare sul piatto… e nonostante tutto è ancora arrivato secondo…
Smith, Ratboy, Hill, Peaty, Hart… la falange rock del circus… Atherton, Minaar, Gwin… bravissimi, ma alla fine sono troppo “pro”… io mi diverto di più a vedere gente che dorme nel furgone e li bastona…

PierVI
PierVI

E’ bello che ci sia gente cosi, che fa cazzate e pensa più al divertimento ma ha sbagliato la velocità d’ingresso su un salto banale che aveva provato già varie volte. Tanto simpatico ma errore da principiante, le gare si vincono rimanendo concentrati fino alla fine, se a uno non piace fare le cose troppo serie… è libero di non gareggiare.
…sul secondo di vantaggio poi, lo sappiamo noi che stava vincendo, lui no.

In ogni caso la sua classe non si discute e in bocca al lupo per il recupero!

Hannes123
Hannes123

Perchè secondo te Hill, Hart e Smith non sono troppo pro??? Dai guarda in faccia alla realta, se vuoi gente che si diverte senza prenderla troppo sul serio allora hai sbagliato persone. Due/tre nomi Wyn Masters, Eddie Masters e Bernard Kerr questi si che sono dei grandi!

centore88
centore88

boh scusate la franchezza ma secondo me l’ha voluta semplicemente fare fuori dal vaso e gli è venuta male… secondo me ha fatto un po’ una minchiata e secondo me un campionato del mondo non si butta così solo per fare il figo su un jump. Coppa del Mondo e Campionato del Mondo nella stessa stagione è riuscito a pochi…. contento lui…

SuperDuilio
SuperDuilio

Perdonami ma il tuo commento mi sa tanto di quelli pronti ad osannare il “cucchiaio” di Totti quando segnò in nazionale contro l’Olanda ma che lo avrebbero crocifisso qualora il portiere glielo avesse parato.
Senza questa caduta staremmo a parlare del secondo rifilato a Gee….purtroppo è andata male. Non funziona come in MotoGP o F1 in cui basta cambiare in corsa la mappatura del motore per andar più sicuri.
Personalmente condivido il pensiero di TeoDH, in questo fantastico sport apprezzo molto di più i personaggi genio/sregolatezza.
Grande Rat!!!

Boss Equipment
Boss Equipment

Io sono combattuto da un lato un vero prof deve pensare alla vittoria a tutti i costi spettacolo o no, dall’altro il pubblico si esalta e si diverte di più nel vedere gente che fa queste cose. Il quarto classificato Mulally è il vero vincitore morale pur avendo rotto la catena, forse da pollo non so, è arrivato al traguardo, non ha vinto ma che bravo!
Io mo sono divertito saranno poi i team a tirare le orecchie a chi sbaglia che vinca uno o l’altro non mi importa sono tutti bravi.

SuperDuilio
SuperDuilio

A parte una velocità esagerata non vedo alcun errore, l’inerzia ha fatto il resto.

Boss Equipment
Boss Equipment

Parlavo del rompere la catena io l’ho rotta su di un salto, fine escursione catena su corone grandi e tac via di multitools.

NH81
NH81

ratboy is the best……genio e sregolatezza questo ti fa diventare un mito….. go ratboy

Luca Asti
Luca Asti

Auguri di buona guarigione sarà un peccato non rivederlo alle finali ews come l’anno scorso. Un ragazzo disponibilissimo verso i suoi tifosi ma con una scintilla di follia negli occhi.
Un ragazzo old-style con manico da paura.

spiri
spiri
giobike73
giobike73

Impressionante !! E il più forte di tutti,ma è anche il più pazzo !!!!

andreasia610
andreasia610
teoDH

Boom… mi piacerebbe vedere se si è aperta qualche crepa… quello si che è un vero test di robustezza del carbonio!

kiko5
kiko5

A fine discesa capita anche a loro di perdere un po di lucidità, lui sicuramente è arrivato veloce ma anche il salto forse forse non è progettato bene. Voglio dire non era in moto ma in bici, calcolando una velocità di ingresso dai 50 ai 70 km/h sapendo l’angolo della rampa di ingresso la gittata è nota, se arriva lungo per me il salto è progettato male.
Ok lo spettacolo ma in sicurezza!

teoDH

Ecco un’intervento sensato, è la stessa sensazione che ho avuto, anche guardano altri, molti han preferito arrivare corti perchè l’inclinazione del landing era a parer mio eccessiva, o arrivavi corto o atterravi sul piatto…

AleDH.24
AleDH.24

Anche io sono d’accordo: secondo me la struttura del salto era completamente sbagliata.
Infatti si tratta di un salto posto a fine percorso, messo proprio per permettere agli atleti di dare spettacolo… Sarebbe stato meglio fare l’atterraggio più lungo invece che corto

Honestlypino
Honestlypino

Maronne la foto che brivido!!! è stato bravo non implodersi tutte e 2 le caviglie,ma sopratutto a rimanere sulla bici per arrivare al treguardo…spero che si rimetta in tempi brevi e riesca a tornare in forma per il prossimo anno.

Concordo con quelli che criticano il panettone,arrivano lì a bomba con la rampa molto inclinata per poi avere un landing cortino…l’errore o la mancanza di lucidità di Ratboy hanno aiutato,ma non è sicuramente studiato bene. http://cdn4.coresites.mpora.com/dirt_new/wp-content/uploads/2013/09/131.jpg

85549
85549

spero di no e senza lastre…. Ma se torna in bici col suo piede é un miracolo!! Potrebbe costargli moolto caro questo errore! Spero che gli vada bene. In effetti quello che scrive la manager…..