Se c’è chi sale tenendosi per una corda, significa che è ripido

240

Kilian Bron è lo specialista delle linee esposte e pazzesche (come quelle nelle Dolomiti). Guardate da dove scende.


Commenti

  1. Kilian Bron è il mio "dio della MTB" attuale. Linee pazzesche e video in paesaggi naturali atomici.
    in seconda posizione Fabio Wibmer.
    e terzo Brandon Semenuk.

    ma ce ne sono parecchi di alieni della MTB...
  2. marco:

    parli di coerenza in un contesto completamente sbagliato.
    L'incidente di domenica, a cui credo tu ti riferisca, è successo durante un'uscita fra amici. Non c'entrano niente video, pro, social ecc, tanto che nessuno sa veramente cosa sia successo. In pratica, può capitare a chiunque.

    Quello che invece stai commentando è un video girato da un professionista, che non scende di lì per caso, ma appunto per farci un video che sembra casuale.

    Se vuoi indignarti, ecco un video che trovo geniale, proprio perché sembra casuale ma nulla lo è:

    [MEDIA=youtube]yKP7jQknGjs[/MEDIA]

    Sono contento che mtbmag sia il tuo unico social :rock-it:
    No assolutamente Marco: credimi ma non era affatto mia intenzione fare un parallelismo con la tragedia di domenica.
    Il contesto era completamente diverso.
    No: era un riferimento generico.

    Capisco che il tipo sia un professionista.
    Io personalmete non condivido ciò che fa.
    Ma questo è un mio parere e lascia il tempo che trova: cioè zero!

    Contesto un unica cosa: la sicurezza.
    Se il tipo che sale era effettivamente una persona che era con lui e la cosa si è svolta in sicurezza, allora nulla da aggiungere.
    Tutto qua.
    E' che ce l'ho come vizo quello di mettermi "al posto degli altri".
    Di quelli che una scelta non ce l'hanno.
    Il punto è solo questo.

    PS: mi piace MtbMag... ecco perchè è il mio unico "social"... ed ecco perchè ti ho bonariamente "cazziato".... ahahahahah!

    DON
Storia precedente

Forbidden presenta la Dreadnought

Storia successiva

Furto da Bicimania a Legnano

Gli ultimi articoli in News

Posso la borraccia?

Durante l’ultima salita del Monte Grappa il dominatore del Giro d’Italia 2024, Tadej Pogacar, viene affiancato…