MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | [Video] Jerome Clementz sui trails di casa

[Video] Jerome Clementz sui trails di casa

[Video] Jerome Clementz sui trails di casa

11/11/2016
Whatsapp
11/11/2016

[ad3]

Jerome Clementz è normalmente in giro per il mondo in qualche location da sogno, ma niente batte i sentieri di casa! I suoi sono in Alsazia.

[ad12]

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Carissimo
Carissimo

Oltre un grande atleta Jerome è anche un grande professionista nel settore. Sicuramente sa fare contenti i suoi sponsor. Oltre i risultati che ottiene, anche quest’anno ad alto livello, sa fare dei bei video. Sicuramente ai sponsor questo piace visto che i video o in generale la comunicazione via social o in generale via internet certe volte arriva al pubblico più dei risultati nei campi gara!

drunk@tramp

Ma solo io ho notato che quella bici è la nuova jekyll dalla posizione dell’ ammo? Vi mettono sotto gli occhi le bici nuove e neppure le notate?

Carissimo
Carissimo

E’ da un pò che la usa quella bici. Non è più una novità 😉

Danixele
Danixele

Farò il vecchio bisbetico non domato 🙂

Bah, il talendo è indiscutibile, ma alla fine non mi esaltano più granchè sti video, quasi tutti uguali, campioni o campioncini che si lanciano a cannone giù da sentieri provati cento volte, buttando li i classici bunny e manual.

Ammiro molto di più i biker (spesso amatoriali) dei giri di cicloalpinismo o di avventure su luoghi e trail nuovi e nelle condizioni e con i mezzi più disparati.

thiphino
thiphino

@Danixele, puoi togliere il “quasi”: i video ormai sono tutti uguali. E’ puro marketing: tu vedi il tuo idolo scendere a cannone, fare manual pazzeschi, e automaticamente vuoi la sua bici, le sue gomme, il suo manubrio, i suoi pedali. Perché così ti illudi di poter scendere anche tu a cannone e fare manual pazzeschi.

marpa
marpa

Può piacere o no ma se le aziende non promuovessero i loro prodotti con video o altri strumenti multimediali e nel caso di prodotti per sport non usassero il talento di campioni come Jerome credo che avrebbero un calo delle vendite a vantaggio di altri brand. Se noti anche marchi che qualche anno fa vendevano online con numeri da produzione artigianale nel momento in cui hanno deciso di diventare grandi una delle azioni chiave è stata ingaggiare nomi di rilievo e non solo per migliorare i lor prodotti .

thiphino
thiphino

Certo, il “piacere” è sempre soggettivo, mentre è oggettivo che il meccanismo “funzioni”; basta guardare i numeri del mercato.

dott_djalemario
dott_djalemario

Comunque, i francesi ci hanno copiato le targhe..

Carissimo
Carissimo

oppure noi abbiamo copiato le loro. Direi imparate a memoria visto che arriviamo sempre dietro 😉

miki99
miki99

10 commenti di alto livello:

1 Che bella la Cannondale senza Lefty
2 Che brutta la Cannondale senza Lefty
3 Ce ne vuole di coraggio per fare il bagno in Alsazia
4 Non ho capito, è una pubblicità per la location, la Cannondale o la Volvo?
5 lo scarafaggio fa schifo
6 I baggers sono gli stessi di Fontana?
7 Ho il modello vecchio, con questo vado meglio?
8 Appena esce me la compro
9 Guardate bene, con lo slowmotion si vede che il cigno è finto
10 Lo zaino rosso non si può vedere

Altri?

Dario
Dario

Puo anche darsi che il formato sia sempre lo stesso, ma lo stile di riding e i percorsi sono sempre diversi ed è bello vederli e confrontarli.
Non credo che nessuno con un briciolo di cervello possa dire : mi compro l’ultimo modello di jakyll così vado quanto Clementz.
E’ una pubblicità? Beh.. e quindi? Guardiamo tutte le sere ore di pubblicita alla tv, almeno questa riguarda qlc di interessante e valorizza le doti di un campione.

Bea.multisport
Bea.multisport

Inizio video e fine video con tutti gli sponsor, ma VOLVO niente????