[Video] La nuova Manitou Mezzer

Manitou oggi al Bike Festival ci ha mostrato la sua nuova forcella da enduro, la Mezzer. Tutti i dettagli del video qui sopra e sul loro sito.

Qui trovate il nuovo ammortizzatore Mara.

Prezzo: 1050 Euro

Grazie ad Andrea per questa traduzione:

La Mezzer è il principale progetto al momento per Manitou che fa parte del gruppo Hayes, che ha lanciato a sua volta i freni Dominion. Il nome significa “coltello” in tedesco (messer), però scritto diverso. 37mm gli steli, travel da 160 up to 180. È la forcella da enduro torsionalmente più rigida sul mercato e la più leggera; dai 50 ai 200 grammi in meno rispetto alle concorrenti. Disponibile in estate nella versione top di gamma, mentre in autunno verrà lanciata una versione Comp. La diminuzione di peso si è ottenuta riprogettando i lower legs togliendo il più possibile il materiale dove si poteva; sono addirittura più leggeri di quelli della Mattoc da 34mm.

La cartuccia idraulica è sigillata ed ha un bladder (camera d’aria) al posto dell’Ifp, questo per eliminare il fenomeno di cavitazione dovuto all’uso intenso. La parte aria ha una valvola posta sotto al fodero che gonfia la camera negativa e positiva. Sopra c’è l’IRT, trattasi di una terza camera, che va gonfiata il doppio rispetto alla principale (negativa + positiva). Quando si comprime la forcella, la pressione della camera principale andrà ad aumentare, fino ad eguagliare quella dell’IRT e diventare un tutt’uno.

 

Storia precedente

Prototipo Stoll T1 senza cavi visibili

Storia successiva

[Video] Gli Atherton presentano la loro bici da enduro

Gli ultimi articoli in News

Bici e sci

La neve sta cadendo copiosa nelle Alpi e finalmente si possono tirare gli sci fuori dal…