Zipp 3Zero Moto con nuovi mozzi ZM2

6

[Comunicato stampa] Le ruote complete carbon 27.5 e 29 da enduro 3ZERO MOTO sono ispirate dal mondo dei motori per permettere ai rider il controllo e la resistenza necessari per andare a tutta. Queste ruote, e la tecnologia MOTO, hanno guadagnato numerose vittorie nella Enduro World Series con la partnership con il team Lapierre Zipp Collective.

Mentre altri marchi limitano i loro obiettivi al tradizionale profilo del cerchio a doppia camera, i progettisti Zipp – non legati ad una specifica tecnologia – hanno preso un’altra strada. Hanno guardato al mondo dei motori. Il cerchio a camera singola della Moto Technology di Zipp rappresenta l’approccio migliore per una coppia di ruote da trail/enduro.

Il cerchio risultante permette quella che Zipp denomina “accompagnamento della caviglia”. Pensate ad un corridore che affronta una curva stretta: la caviglia flette naturalmente per mantenere la presa a terra con l’appoggio del runner. Il cerchio 3ZERO può flettere localmente per rimanere parallelo al terreno durante la curva, migliorando la trazione così come fa la caviglia dell’uomo quando si percorre una curva. L’abilità di inclinarsi localmente permette al cerchio a camera singola di flettere durante un impatto senza sbalzare il rider fuori dalla traiettoria. Le 3ZERO MOTO aiutano a mantenere la traiettoria più diretta, risparmiando secondi proprio dove contano di più.

Al centro delle 3ZERO MOTO ci sono i mozzi ZM2. Questi mozzi, ingegnerizzati in Germania, presentano 12 cricchetti e 132 punti di ingaggio per una rapida risposta. Le tenute migliorate significano una durata superiore su terreni impegnativi.

Il TyreWiz di Quarq è un optional venduto a parte delle 3ZERO per regolare la corretta pressione e sfruttare ancora più assorbimento. La grafica Zipp Speed Line permette la scelta di cinque colori per una ruota ad alte prestazioni estetiche.

  • Moto Technology
  • Maggiore resistenza all’impatto
  • Possibilità di pizzicatura ridotta
  • Maggiore trazione sulle curve sporche
  • Guida più fluida sulle rocce
  • Si possono usare pressioni basse
  • Meno fatica per il rider
  • Montaggio della copertura senza stress
  • 1965g la coppia 29 pollici
  • 1875g la coppia 27.5 pollici
  • Larghezza interna 30mm
  • Compatibili con le e-mountain bike
  • Garanzia a vita
  • Prezzo ruota anteriore €870
  • Prezzo ruota posteriore €970

MOZZI ZM2

I mozzi ZM2 offrono prestazioni affidabili sui tracciati più duri. Questi mozzi, ingegnerizzati in Germania, presentano 12 cricchetti e 132 punti di ingaggio per una rapida risposta. Le tenute migliorate significano una durata superiore su terreni impegnativi. La cosa intelligente dei mozzi ZM2 è come abbiamo creato l’ingaggio rapido.

Il sistema lavora con 12 cricchetti in 4 gruppi di 3, il tutto su un anello dentato di 33 denti. I 33 denti rendono l’anello resistente, con una presa affidabile e costante. I 4 gruppi di 3 cricchetti sono alternati, in modo da far lavorare sempre in presa 3 cricchetti, ottimo per la resistenza nel tempo. I ZM2 hanno anche la capacità di resistere a carichi notevoli. Questi mozzi si possono utilizzare sulle mountain bike elettriche.

  • 132 punti di ingaggio
  • 12 cricchetti – 4 gruppi di 3 – per una presa immediata
  • Anello dentato resistente e progettato per grandi carichi
  • Numero dei raggi: 32
  • Solo Boost, interfaccia rotore 6 fori
  • Varianti XD oppure SRAM / Shimano
  • Boccole standard o Torque Caps sul mozzo anteriore
  • Prezzo mozzo anteriore €150
  • Prezzo mozzo posteriore €300

Zipp

 

Commenti

  1. Pesano e costano scontate quanto le Reserve 30.

    Sostanzialmente si dovrebbero prendere 1500 euro scontati...
    Non ho capito che tipo di garanzia ci sarebbe però...(crash replacement?)
Storia precedente

Nuovo manubrio Race Face Next SL Carbon

Storia successiva

La nuova Trek Session

Gli ultimi articoli in News