Coronavirus: stop completo allo sport all’aria aperta in Lombardia

Coronavirus: stop completo allo sport all’aria aperta in Lombardia

Staff, 21/03/2020
Whatsapp
Staff, 21/03/2020

Dopo i disastrosti numeri del contagio comunicati dalla protezione civile alle 18:00, la regione Lombardia ha decretato un ulteriore giro di vite alle attività, fra le quali rientra anche lo sport all’aria aperta. È completamente vietato infatti praticare sport, anche singolarmente, da domani fino al 15 aprile (link).

Ai nostri amici lombardi (e non solo) possiamo solo augurare un veloce risolversi dell’emergenza.

Commenti

  1. Lorenzilmalefico:

    Tribù di gatti???
    Ne vuoi 2 dei miei ?

    Oliviero , Nettuno , Romeo o Micia?
    ne ho tre al lavoro (di cui uno bipolare e una che ha partorito due giorni fa... vedremo quanti ne avrà sfornato)
    poi 6 a casa (miei) + ospiti che invitano i miei (un paio)...
    che dici, bastano?
  2. Lorenzilmalefico:

    Ammappa e cheffai , er gattaro ??

    Animali super intelligenti....un giorno conquisteranno il mondo...
    L'han giá conquistato é che non te ne sei accorto...intanto esci a comprargli le crocchette...bene di prima necessità...
  3. Barons:

    Finalmente hanno già perso anche troppo tempo, anche io ho il sentiero in salita che porta nel nulla a 50 metri dal portone di casa ma rispetto le regole, lo avessero fatto tutti prima magari in Lombardia non eravamo a questo punto...
    Però tutto va fermato in Lombardia non solo lo sport, TUTTO!!!!!
    bravo se penso che seguo su Strava uno che abita in Lombardia e pur girando attorno a casa (come scrive lui) è riuscito a fare 50 km in centro abitato.
    Almeno avessero la decenza di non postare nulla ma si aspettava i like che non sono arrivati questa volta, da parte di nessuno ,quando in genere ne prende parecchi.