Fine quarantena: è possibile raggiungere il trail in auto!

301

Aggiornamento importante per chi vive in città o in pianura: da domani sarà possibile usare l’auto per raggiungere i sentieri, purché si rimanga nei confini regionali:



.

Qui trovate le FAQ alla fase 2. Controllate però le ordinanze regionali, comunali, rionali e condominiali prima di mettere il naso fuori di casa, sarebbe tutto troppo facile altrimenti.

 

Commenti

  1. l.j.silver:

    infatti cosi' faro' e mi spiace tanto per i sindaci della provincia di lecco :-?:
    scendero' a carnate-usmate e poi pedalero'
    ma tanto fra 2 settimane quando riapriranno pian piano le attivita' commerciali ci penseranno questi ultimi a far ragionare i sindaci sceriffi....
    Carnate-Usmate è sull'altra linea ma va bene lo stesso anzi da li una volta fatti un paio di km di asfalto entri nel bosco e non esci piu fino a MTV alta.
    È un giro che farò anch'io al contrario appena avrò un minimo di allenamento partendo da Monza-Gerno di Lesmo -Val Pegorino -Correzzana-Valle Nava-Montevecchia e ritorno dai boschi verso Usmate poi ancora Valle Nava Val Pegorino e Monza da altri sentieri.
    70km in mezzo ai boschi uno dei miei giri preferiti in MTB o Gravel

    https://www.trenord.it/it/circolazione-e-linee/le-linee/linee-s/s7.aspx
  2. D-Lock:

    Ottimo!!! Io oggi ho girato in zona con la XC, devo cambiare le gomme all'Enduro, ma appena siamo pronti salgo anche io, rigorosamente in settimana. Com'è messo il 17? io dopo due mesi pensavo di trovare disastri, invece i sentieri erano dei gioielli, probabilmente averli fatti riposare ha fatto bene.
    Bellissimi sia il 302 che il 17 D !...bellissimi davvero, fondo perfetto, poca vegetazione...a parte una pianta caduta sul 302 poco prima del collegamento con il 17 (tra l' altro si passa in bici comunque).
    Le pioggie dei giorni scorsi hanno anche compattato bene il fondo...non so quanto ci ho messo, ne a salire ne tantomeno a scendere, me ne poteva fregar di meno, l' importante per me oggi è stato godermale più che potevo...che gioia !!!

    Da Wappo ho poi trovato, al ritorno, uno del vostro gruppo Emissioni Zero che partiva ma non ne ricordo il nome...aveva un' E_bike nera...
Storia precedente

La manutenzione (facile) dei sentieri

Storia successiva

Bici della settimana #348: la Sonder Trasmitter di Bork

Gli ultimi articoli in News

Posso la borraccia?

Durante l’ultima salita del Monte Grappa il dominatore del Giro d’Italia 2024, Tadej Pogacar, viene affiancato…