Nuovo multitool Wolf Tooth 8-Bit Pack Pliers

Nuovo multitool Wolf Tooth 8-Bit Pack Pliers

Francesco Mazza, 17/11/2020
Whatsapp
Francesco Mazza, 17/11/2020

Wolf Tooth presenta una nuova versione del suo multitool/pinza, capace di contenere 8 attrezzi, da qui il nome di 8-Bit Pack Pliers. 5 di questi 8 attrezzi hanno una doppia funzione, quindi  diventano in realtà 13 attrezzi, ai quali si aggiungono altre funzioni offerte dal case stesso che contiene gli attrezzi, per un totale di 17 funzioni. Andiamo a scoprirne i dettagli.

Il multitool si presenta come una barretta di alluminio 7075-T6 formata da due semigusci, tenuti saldi in posizione chiusa grazie a una chiusura magnetica. Il multitool è nero ma il nottolino che funge da perno per la pinza è disponibile in numerose colorazioni anodizzate.

All’interno del case sono custoditi gli attrezzi e troviamo una piccola raspa per la pulizia dell’interno della valvola, un attrezzo a doppia funzione tiraraggi/smontavalvola e una serie di attrezzi di sezione esagonale che vanno montati sulla testa del multitool che, ruotando, consente di operare su diverse angolazioni.La testa ha anche la funzione di chiave a brugola da 8mm.

Questi attrezzi includono le classiche chiavi esagonali (brugole) da 2, 2.5, 3, 4, 5, 6, le chiavi Torx T10 e T25, un cacciavite piatto da 3.5mm e un cacciavite Phillips 2.

All’interno del case inoltre c’è uno spazio dedicato a conservare una falsa maglia, assicurata a un magnete.

Basandosi sul concetto del tool Pack Plyers di Wolf Tooth dal quale questo multitool deriva, i due semigusci hanno anche la funzione di pinza, con due differenti punti di presa dei becchi, i più esterni dedicati all’apertura delle falsemaglie, i più interni utili a stringere piccole ghiere come, per esempio quella che assicura le valvole tubeless al cerchio.

Per maggiori informazioni o per acquistare: Wolf Tooth

 

Commenti

  1. DoubleT:

    lascialo dentro
    Troppo semplice

    Quando rientro dal giro lungo tiro fuori (leggasi: esplodo per un raggio di 1,5 m intorno a me) tutto quello che ho nello zaino per fare pulizia, fra cui falsamaglia, camera d'aria, multitool, scoiattolo, antivento, sacca idrica, pettirosso, cellulare, vermicelli, lumache e varie ed eventuali. Quando poi rimetto insieme il tutto -almeno un paio di giorni dopo- inevitabilmente dimentico qualcosa...

    Chiaro che il problema sono io, ma sono obbiettivo e riconosco i miei limiti e cerco di porvi rimedio
  2. Adoro questi aggeggi ingegnosi, ma alla fine l'unico che utilizzo veramente è il classico multitool tipo coltellino svizzero. Quello della MTB ha anche lo smagliacatena, quello della BdC è ancora più minimalista.
    Detto questo, di cui giustamente potrebbe non fregare niente a nessuno, è molto bello, ma ci vuole per forza uno zaino o un marsupio e mi da l'idea che sia facile perdere i bit. Inoltre non penso che sia indispensabile portarsi sempre dietro la pinza per aprire la catena.