MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Top e Flop del 2018: bici da XC

Top e Flop del 2018: bici da XC

Top e Flop del 2018: bici da XC

12/12/2018
Whatsapp
12/12/2018

Stiamo giungendo alla fine del 2018 ed è arrivato il momento di fare il punto della situazione in merito ai prodotti che sono stati presentati quest’anno. Non lo faremo proponendovi il solito “award” con la lista dei migliori materiali stilata dalla redazione per compiacere le aziende, che potrete trovare in tutte le salse su numerosi altri magazine di MTB, piuttosto vi chiediamo di esprimere il vostro giudizio nei commenti, esponendoci quali siano secondo voi la migliore e la peggiore mountain bike presentate quest’anno, fornendo possibilmente una motivazione per entrambe.

Questo primo sondaggio riguarda esclusivamente le mountain bike da XC, intese come bici complete o telai, quindi conservate i commenti che riguardano le bici dedicate alle altre discipline dato che saranno protagoniste dei prossimi sondaggi.

Per rinfrescarvi la memoria, di seguito trovate un elenco con le bici da XC che abbiamo presentato e testato su MTB-Mag durante il 2018. Nei commenti potete comunque menzionare qualsiasi bici da XC 2018, anche se non è presente in elenco.

Bianchi Methanol CV RS
Bianchi Nitron
BMC Agonist
Cannondale F-Si
Cannondale Scalpel SE
Canyon LUX
Giant Anthem
Lapierre Prorace
Mondraker Chrono Carbon
Orbea Oiz
RDR Ares
Ridley Sablo
Rocky Mountain Vertex
Specialized Epic EVO
Stoll R1
Yeti SB100

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
D-Lock
Staff

[Sondaggio] Top e Flop del 2018: bici da XC
[​IMG]

Continua la lettura

Avete dimenticato la Santa Cruz Blur, che avrei anche votato come top.

Michy74

Ciaoo …io non posso dire che : Bmc Agonist 01 .
Bici montata top , sincera in discesa , ottima nei rilanci , confortevole piu di altre provate !

Marco Toniolo
D-Lock

Avete dimenticato la Santa Cruz Blur, che avrei anche votato come top.

Cit.
Nei commenti potete comunque menzionare qualsiasi bici da XC 2018, anche se non è presente in elenco.

D-Lock
marco

Cit.
Nei commenti potete comunque menzionare qualsiasi bici da XC 2018, anche se non è presente in elenco.

Ops… 🙁

zeno74
zeno74

Io ho provato a Riva la Stoll R1 con le ruote a razza bike ahead, se mi avessero detto che era una ebike e c’era un motore dentro ci avrei creduto, a parità di forza impressa sui pedali il delta di accelerazione che la bici dava era incredibile!

andry-96

Come top voto giant anthem che trovo veramente efficace sia in salita che in discesa, geometrie azzeccate e carro spettacolare sensibile ma ben sostenuto in pedalata
Anche la sb100 mi piace un sacco

filetto
filetto

TOP – Orbea Oiz, per me la migliore, progetto tecnologicamente avanzato e rapporto prezzi allestimenti ottimi….

Marco Toniolo

per me il top di quest'anno è la BMC Fourstroke (test a brevissimo) con reggisella telescopico integrato. Una full da xc che però strizza l'occhio anche a chi la vuole usare per fare dei normali giri senza la pressione della gara. La conferma che il futuro della mtb passa per la coppa del mondo di xc con i suoi percorsi tecnici che hanno costretto aziende e riders a rivedere il concetto di bici da xc. Salutato l'enduro, diventato ormai una disciplina con bici mini dh per gente munita di integrale, le nuove xc diventano interessanti per un pubblico sempre più ampio, soprattutto nelle configurazioni con più escursione (120mm).

cacio79
cacio79

Complice la nuo a uscita mi sono potuto permettere la fourstroke 2018 top di gamma.
Beh,la bici va benissimo,per il suo sistema di ammo la trovo più sincera e sfruttabile della epic che avevo prima.Messo un telescopico in discesa non ha limiti,quelli li ho io.incredibile come il lockout sia totale e la posizione propedal funzioni veramente a dovere.
Della nuova mi spaventa l’angolo così aperto,forse bisogna saper caricare bene l’anteriore per averne il controllo .Insomma bisogna saper guidare…

cacio79
cacio79

.

l.j.silver
l.j.silver

meglio le trail bike allora

jake blues
jake blues

considerazioni interessanti e condivisibii…per me la top è la Yeti SB100 una spelndida xc cattiva.
il flop non saprei….forse tutte quelle senza possibilità di telescopico.

shrubber83
shrubber83

sono d’accordo… per questo ho orientato la mia Spark 920 con escursione 120/120 al Trail puro… cerchi XM1501 con canale di 30, per resistere alle sollecitazioni di sentieri più scassati, gomme stile HR2 per l’anteriore e dietro qualcosa di più scorrevole…
La ritengo quasi un mezzo totale che ti permette di salire bene e scendere praticamente ovunque.

Ghirotto
Ghirotto

Attendo con ansia la recensione allora e se posso fare una richiesta mi piacerebbe un parallelo con la T1 ormai diventata M1 che usi da un po’…io la Stoll M1 in lista la metterei con una bella 34 davanti!

Naicol
Naicol

Le migliori secondo me sono le due torpado, front e full. Italiane, spettacolari e con prezzi non marziani.
Il flop , tra quelle in elenco, è la Epic EVO. Non si può fare una bici da 5600 carte , che vendono come XC aggressiva, con una forcella senza comando remoto. Non è una Trail né una enduro, è una XC pertanto va usata su single track dinamici, up and down, dove è necessario aprire e chiudere in continuazione. A quel prezzo una bici montata GX e forca senza comando remoto te la puoi tenere. Peccato perché era un progetto interessante

ilpit
ilpit

Anche la Yeti SB100 non ha i comandi remoti e la versione GX costa un del 1000 in più… ed è senza cerchi in carbonio.
Aggiungo che ne hanno consegnate tipo 5 in tutta italia quindi non sono in molti ad averla provata.

andry-96
Naicol

Le migliori secondo me sono le due torpado, front e full. Italiane, spettacolari e con prezzi non marziani.
Il flop , tra quelle in elenco, è la Epic EVO. Non si può fare una bici da 5600 carte , che vendono come XC aggressiva, con una forcella senza comando remoto. Non è una Trail né una enduro, è una XC pertanto va usata su single track dinamici, up and down, dove è necessario aprire e chiudere in continuazione. A quel prezzo una bici montata GX e forca senza comando remoto te la puoi tenere. Peccato perché era un progetto interessante

Concordo assolutamente, mi sembra veramente un progetto buttato giù di fretta.
Attendo con curiosità il test della fourstroke che sembra una figata

Josephrhink
marco

per me il top di quest'anno è la BMC Fourstroke (test a brevissimo) con reggisella telescopico integrato. Una full da xc che però strizza l'occhio anche a chi la vuole usare per fare dei normali giri senza la pressione della gara. La conferma che il futuro della mtb passa per la coppa del mondo di xc con i suoi percorsi tecnici che hanno costretto aziende e riders a rivedere il concetto di bici da xc. Salutato l'enduro, diventato ormai una disciplina con bici mini dh per gente munita di integrale, le nuove xc diventano interessanti per un pubblico sempre più ampio, soprattutto nelle configurazioni con più escursione (120mm).

L’idea di integrare il telescopico è sicuramente valida ma allo stesso tempo avrei lasciato ai clienti la scelta se volerlo installare o meno già all’acquisto (se non mi sfugge qualcosa non penso ci sia modo di scegliere).
A chi non serve infatti si poteva offrire una bici più leggera (sono comunque 345 grammi extra) oltre che farla pagare qualcosa in meno.

Detto ciò il mio flop va a tutte le salsicce per uso XC/MX (AM/enduro ci possono stare) e ai rivenditori che cercano di rifilartele.

Mauro Franzi
marco

…Salutato l'enduro, diventato ormai una disciplina con bici mini dh per gente munita di integrale, le nuove xc (120mm).

Oppure: "salutato l'XC, diventato ormai una disciplina con bici mini trail per gente munita di tutina attillata, le nuove enduro diventano interessanti per un pubblico sempre più ampio, soprattutto nelle configurazioni con meno escursione (140/150 mm)" 🙂

Marco Toniolo
muldox

Oppure: "salutato l'XC, diventato ormai una disciplina con bici mini trail per gente munita di tutina attillata, le nuove enduro diventano interessanti per un pubblico sempre più ampio, soprattutto nelle configurazioni con meno escursione (140/150 mm)" 🙂

non sono le enduro di cui parlo, perché mi riferisco alle gare xc e alle gare ews. Le "enduro pedalabili" a cui ti riferisci tu non le trovi in gara. Le definirei più delle trail bike

Mauro Franzi
marco

non sono le enduro di cui parlo, perché mi riferisco alle gare xc e alle gare ews….

Il punto è che il biker "normale" non fa quel che si vede fare in EWS (non a quel modo), ma neppure quel che si vede ormai fare in xc a livello di coppa del mondo. Lasciando perdere le varie coppe del mondo, alla fine le attuali xc hanno un senso per chi fa certe cose, le enduro per chi ne fa altre. Se poi si vuole dire che stanno nascendo modelli xc più fruibili anche al di fuori delle gare su sterratoni ok, ma non vedo in che modo possano andare a sostituire i modelli da enduro.
Se neghi sta cosa, la prossima volta che capiterà di scendere dal Tamaro ti devi presentare con la BMC da XC 🙂

Naicol
Naicol

Personalmente dissento.
Ti assicuro che non sono un fenomeno… Sono un biker come tanti.
Ma le odierne xc (con angolo a 69,5 per capirci) stanno diventando delle autentiche tuttofare .
In una ipotesi poi di evoluzione con forche da 120, steli da 34, e angoli portati a 68,5/69 diventeranno delle vere ”all Mountain” (parlo sempre e solo di 29”).
Io ho due XC, una front e una full, entrambe recenti con escursione da 100. Abito in Liguria dove mediamente abbiamo sentieri tecnici. Ti assicuro che riesco a divertirmi molto, scendendo a piedi solo in pochi casi… Dove più che per limiti del mezzo, scendo per carenza di pelo sullo stomaco!

rikiuan
rikiuan

occhèi, però bici da 29, steli da 34, angolo di 68,5, escursione da 120… è una trail, a tutti gli effetti! Sicuramente una bici fantastica, ma chiamiamola col nome che ha avuto fino a ieri!

Marco Toniolo
muldox

Il punto è che il biker "normale" non fa quel che si vede fare in EWS (non a quel modo), ma neppure quel che si vede ormai fare in xc a livello di coppa del mondo. Lasciando perdere le varie coppe del mondo, alla fine le attuali xc hanno un senso per chi fa certe cose, le enduro per chi ne fa altre. Se poi si vuole dire che stanno nascendo modelli xc più fruibili anche al di fuori delle gare su sterratoni ok, ma non vedo in che modo possano andare a sostituire i modelli da enduro.
Se neghi sta cosa, la prossima volta che capiterà di scendere dal Tamaro ti devi presentare con la BMC da XC 🙂

ma non ho detto che sostituiscono le enduro. Il senso della frase era che secondo me lo sviluppo tecnologico più interessante è passato dalle gare enduro a quelle xc. Queste ultime non avevano fatto vedere niente di veramente nuovo per decenni (diametro ruote a parte), quelle enduro erano state interessanti quando le escursioni e la pedalabilità erano umane, poi con l'avvento delle ews sempre più discesistiche anche le bici sono diventate delle mini dh.

Aggiungo che il trend delle endurone si è interrotto proprio perché la gente non sapeva cosa farsene di mostri da 170mm di escursioni per il giro con gli amici (pedalato). Le nuove 29 da 140/150mm sono fantastiche, ma raramente le trovi alle ews

lollo72

Non so quanto si sia interrotto il trend delle endurone , ma se c’è stato un calo credo che uno dei fattori principali sia dovuto allo spopolamento delle nuove e-mtb che hanno “rubato” utenti più al settore enduro piuttosto che all’XC . Poi come avete rilevato anche Voi con l’articolo in cui si evinceva la preferenza negli ascolti dell’XC piuttosto che il DH, si comprende il buon lavoro svolto nel promuovere e rendere più appassinonte l’XC con le dovute conseguenze.

giamma71
giamma71

Ma la Santa cruz highball nuova?

lupeaq
lupeaq

La blur. Mi auguro

giamma71
giamma71

E’ stata una rivoluzione la highball 2018 in assoluto

Mauro Franzi
Naicol

…Io ho due XC, una front e una full, entrambe recenti con escursione da 100. Abito in Liguria dove mediamente abbiamo sentieri tecnici. Ti assicuro che riesco a divertirmi molto, scendendo a piedi solo in pochi casi…

Conosco anch'io un po' di sentieri in Liguria. Senza andare a cercare robe troppo difficili, tu mi dici che con le tue xc ti diverti a scendere da Hard Rock a Varazze, piuttosto che dal Cavatappi o dalla Madonna della Guardia a Finale?

Naicol
Naicol

Conosco solo la guardia a finale. Li, nel pezzo scassato esposto, faccio una interessante sessione di trekking… Però non ci trovo vergogna a scendere a piedi. Ripeto… Ovviamente ci sono dei pezzi in cui tocca sganciare, ma per il resto sono mezzi solidi che ti permettono di fare quasi tutto

Mauro Franzi
rikiuan

occhèi, però bici da 29, steli da 34, angolo di 68,5, escursione da 120… è una trail, a tutti gli effetti! Sicuramente una bici fantastica, ma chiamiamola col nome che ha avuto fino a ieri!

Oddio, gli angoli delle moderne trailbike sono ben più aperti di così.

pavlinko80

fino a ieri le bici xc race erano dei frontini con 80/100 di escursione e 9kg di peso e 70 gradi di agolo sterzo, ora l xc si sta spostando verso la vera mtb, cioe full 100/120 con reggi telescopico, forche con steli da 32 o 34( nettemente migliori le 34) e angoli piu generosi dai 69.5 ai 68.5, il tutto mantenendo un peso accettabile , metto in classifica due top secondo me qualita prezzo , ottimo , la prima la canyon lux seguita da oiz, molto apprezzate e richieste, infatti se le ordini ora non ti arrivano prima di inizio estate , hanno letteralmente attirato molti biker , ed e' anche giusto , sono ottime bike

Enrico_B

TOP Cannondale fsi e non c’è molto da aggiungere

fafnir
Naicol

Le migliori secondo me sono le due torpado, front e full. Italiane, spettacolari e con prezzi non marziani.
Il flop , tra quelle in elenco, è la Epic EVO. Non si può fare una bici da 5600 carte , che vendono come XC aggressiva, con una forcella senza comando remoto. Non è una Trail né una enduro, è una XC pertanto va usata su single track dinamici, up and down, dove è necessario aprire e chiudere in continuazione. A quel prezzo una bici montata GX e forca senza comando remoto te la puoi tenere. Peccato perché era un progetto interessante

A me sembra più una trail bike che sostituisce la vecchia camber e non una XC. Tra l'altro sarebbe la bici Ideale per molti pseudo enduristi o convinti.di esserlo.

numerotre
numerotre

La lapierre pro race è veramente brutta e quel guida catena su una bici da Xc non ha proprio senso…con le trasmissioni di oggi e i cambi con le frizioni è difficilissimo far cadere la catena su bici da enduro, direi che su una bici da Xc è inutile.

la bici piu innovativa secondo me è la Epic Evo. In gare tecniche se ne vedranno molte, 2 cm di escursione in piu non credo facciano tutta questa differenza in salita, mentre in discesa la fanno eccome!

wlad
wlad

Oiz TOP!!!!!

mattia_tibaldi
mattia_tibaldi

da felice possessore della yeti sb100, la voto come super TOP

verdino
verdino

Top : Dovrebbero consegnarmi la Sb 100 a giorni , fa piacere leggerti.

Flop : secondo me la specialized Epic biamm, gran bel mezzo ma troppi problemi col Brain su buona parte delle bici vendute,

scnia
scnia

Da non scordare il gruppo olympia con Scapin e olympia appunto, ottimi prezzi , ottimi mezzi con allestimenti per tutte le tasche. Felice possessore!
Anche Giant per me merita un pro con una politica di prezzo ragionevole e mezzi all’altezza mi dà l’impressione di sentire i consumatori e non fare orecchie da mercante come i più blasonati che per me sono flop: aldilà dei loro mezzi fatti bene (ma non cosi diversi dagli altri). Poi con quelle livree veramente senza immaginazione e monocromatiche son pure noiose, l’unica che ancora un po’ di “appeal” è la cannondale anche se la nuova forca non è che sia il massimo.

Valtrompia1970

Top:Intense sniper, angolo sterzo 67.5, angolo sella 75, reach in taglia L 453. Nessuno ne parla però potrebbe essere una bella svolta nell'xc. Vedi anche Yeti sb100. Flop: reggisella integrato..essere vincolati ad un componente lo trovo un difetto.

emilio78

TOP: la nuova Orbea Oiz xè ha un ottimo rapporto qualità/prezzo

FLOP: Bianchi xè mi aspettavo qualcosa di più dalla nuova Methanol CV RS e Ridley Sabo xè mi sembra progettualmente già vecchia.

windbike

non saprei giudicare se una bici sia il top se non l'ho provata….quello che ho potuto verificare e' il successo che ha avuto la lux della canyon grazie al super prezzo rispetto alla qualita offerta…..poi personalmente la top e' la scalpel principalmete perche e' quella che mi comprerei…..

Josephrhink
Valtrompia1970

Flop: reggisella integrato..essere vincolati ad un componente lo trovo un difetto.

Mi fa piacere vedere che non sono l’unico a pensarla così.

lupeaq
lupeaq

Dimenticate sempre le artigianali..
Allora io voto x la RDR ARES come full, e la Deus 2.0 come front.
X me, sono tra le migliori. In assoluto.
Delle citate sopra, voto la Lux.
Ottimo rapporto qualità prezzo come sempre da canyon.
A seguire, sorpresa x me, la Santa Cruz.

lupeaq
lupeaq

Santa cruz la Blur, ovvio.

Legistico81
Legistico81

Ne sei possessore?cpme va nelle salite?

lupeaq
lupeaq

Perdonami, credevo che ti riferissi alla Rdr. Non ho la Sc.

lollo72

Come Top vedrei anche la Scott Spark non in lista , come Flop tutte quelle che non prevedono la possibilità di installare un reggisella telescopico .

Alessio_Esposito

Il top
Bmc fourstroke

Il flop
Le Nuove cube (sono possessore del marchio)

andreafermanifilottrano
andreafermanifilottrano

in merito a cube io ho comprato la Litening da strada e mi trovo soddisfattissimo, la full è carucci ma la front nun se pò proprio guardà.

lupeaq
lupeaq
D-Lock

Avete dimenticato la Santa Cruz Blur, che avrei anche votato come top.

Esatto. La blur è una bella sorpresa

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

Josephrhink
lupeaq

Dimenticate sempre le artigianali..
Allora io voto x la RDR ARES come full, e la Deus 2.0 come front.
X me, sono tra le migliori. In assoluto.
Delle citate sopra, voto la Lux.
Ottimo rapporto qualità prezzo come sempre da canyon.
A seguire, sorpresa x me, la Santa Cruz.

Ormai ci conosciamo 😉
Scrivi a RDR che l’anno prossimo portino le bici in prova a Riva, mi piazzo fuori la sera prima eheh

lupeaq
lupeaq
jz91

Ormai ci conosciamo 😉
Scrivi a RDR che l’anno prossimo portino le bici in prova a Riva, mi piazzo fuori la sera prima eheh

Va bene. Lo farò. Altrimenti puoi sempre provare la mia..te la vendo[emoji6]

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

tiziano73
tiziano73

la migliore: la nostra bici di ognuno di noi. la peggiore: quella degli altri.

vanbenno
vanbenno

Orbea Top, Giant Flop

Carmelo 74
tiziano73

la migliore: la nostra bici di ognuno di noi. la peggiore: quella degli altri.

Sembra una provocazione, ma si avvicina molto alla realtà [emoji28]

Sent from my SM-A320FL using MTB-Forum mobile app

Carmelo 74
tiziano73

la migliore: la nostra bici di ognuno di noi. la peggiore: quella degli altri.

Sembra una provocazione, ma si avvicina molto alla realtà [emoji28]

Sent from my SM-A320FL using MTB-Forum mobile app

aliceinchains
aliceinchains

TOP: Orbea Oiz eccellente rapporto qualità/prezzo, valido montaggio
FLOP: Specialized Epic FSR troppi problemi con il brain

vortex69
vortex69

Top Orbea Oiz: ottima qualità, componentistica e geometrie moderne ad un ottimo prezzo.
Flop Mondraker Chrono Carbon: una xc con quote un po’ troppo old stile (ma bisognerebbe provarla) che non impressiona per componentistica e innovazione.

lupeaq
lupeaq
aliceinchains

TOP: Orbea Oiz eccellente rapporto qualità/prezzo, valido montaggio
FLOP: Specialized Epic FSR troppi problemi con il brain

Io nn capisco come possa piacere il brain..idea giusta..ma…bella ma nn balla

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

l.j.silver
l.j.silver
muldox

Oddio, gli angoli delle moderne trailbike sono ben più aperti di così.

eh gia', sarebbe motivo piu' che sufficente per preferirle ad una enduro in quasi tutte le occasioni

lorenzom89
lorenzom89

come top io ci metto la nuova Cannondale FSI. col suo angolo di sterzo da 69 gradi e un prezzo di attacco veramente buono con un ottimo montaggio.

per la vostra diatriba tra cosa sia una bici da enduro/trail/xc ecc.. vi dico solo che non esistono queste bici che dite, esiste solo LA MOUNTAIN BIKE, con cui si può andare liberamente, o si possono fare diversi format di gara, tra cui xc, marathon, enduro, ecc.. e uno queste gare le può fare con quello che gli pare.
la distinzione dei tipi di bici la stanno facendo solo e unicamente perchè così voi in garage anzichè avere 1 bici ne avete 2-3-4-5, ma ricordatevi che quello che oggi fate con endurone da 160, anni fa lo facevano con 26 rigide. quindi se proprio proprio avete paura di scendere, prendetevi un telescopico, o se già ce l’avete fate un bel corso di guida, oppure scendete a piedi che nessuno vi obbliga.

andry-96
l.j.silver

meglio le trail bike allora

Una trail bike è un bel po più pesante e sui terreni facili è sovradimensionata, se non fai cose esagerate una full da xc con telescopico va benone e si pedala da dio

pavlinko80
andry-96

Una trail bike è un bel po più pesante e sui terreni facili è sovradimensionata, se non fai cose esagerate una full da xc con telescopico va benone e si pedala da dio

se non fai cose esagerate la meglio cosa e' e rimane sempre una front carbon con telescopico, risparmi,soldi, peso, e impari a guidare

MauroPS
tiziano73

la migliore: la nostra bici di ognuno di noi. la peggiore: quella degli altri.

Nah, la bici del vicino è sempre migliore, altrimenti ci terremmo i cancelli che abbiamo e il business sarebbe fermo.

l.j.silver
l.j.silver
andry-96

Una trail bike è un bel po più pesante e sui terreni facili è sovradimensionata, se non fai cose esagerate una full da xc con telescopico va benone e si pedala da dio

appunto una trail bike ha meno limiti

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

trvdario
lorenzom89

per la vostra diatriba tra cosa sia una bici da enduro/trail/xc ecc.. vi dico solo che non esistono queste bici che dite, esiste solo LA MOUNTAIN BIKE, con cui si può andare liberamente, o si possono fare diversi format di gara, tra cui xc, marathon, enduro, ecc.. e uno queste gare le può fare con quello che gli pare.
la distinzione dei tipi di bici la stanno facendo solo e unicamente perchè così voi in garage anzichè avere 1 bici ne avete 2-3-4-5, ma ricordatevi che quello che oggi fate con endurone da 160, anni fa lo facevano con 26 rigide. quindi se proprio proprio avete paura di scendere, prendetevi un telescopico, o se già ce l'avete fate un bel corso di guida, oppure scendete a piedi che nessuno vi obbliga.

Eh si quello che puoi fare con una 160 è proprio uguale a quello che fai con il frontino xc…ma ndo girate? 🙂

drmale
drmale

Premesso che non esiste la bici, ma l’insieme bici-uomo o donna, avendola ben testata, ho trovato la F-si cannondale con la famosa Ocho, una bici sicuramente reattiva, ma davvero difficilissima. Ok che è un mezzo race puro, ma a mio potrà essere utilizzata con profitto veramente da pochi. Ho comparato la F-si con la Blur e la Highball, sempre in test, e anche con la mia bici personale Element 2015. Ho ripetuto diverse volte lo stesso percorso, con tratti più e meno tecnici. Ho avuto le migliori sensazioni sulla highball, il miglior tempo l’ho staccato con la blur, seguita per pochi secondi dalla Element – che prob avrebbe staccato il tempo migliore se non fosse che sono stato bloccato da alcuni cavalli sul tracciato -, la highball che mi era parsa la migliore perdeva qualche decina di secondi, mentre staccata di ben oltre un minuto la F-si, tutti persi nel guidato.
Sia chiaro esprimo questo giudizio in base alla mia prova e non ha nessuna pretesa di oggettività, quindi il mio top va alla blur, e il mio flop va alla cannondale. Anche se la mia vecchia Element rimane molto molto competitiva.

SilviBike
SilviBike

io opto le la Yeti SB100

lupeaq
lupeaq
drmale

Premesso che non esiste la bici, ma l'insieme bici-uomo o donna, avendola ben testata, ho trovato la F-si cannondale con la famosa Ocho, una bici sicuramente reattiva, ma davvero difficilissima. Ok che è un mezzo race puro, ma a mio potrà essere utilizzata con profitto veramente da pochi. Ho comparato la F-si con la Blur e la Highball, sempre in test, e anche con la mia bici personale Element 2015. Ho ripetuto diverse volte lo stesso percorso, con tratti più e meno tecnici. Ho avuto le migliori sensazioni sulla highball, il miglior tempo l'ho staccato con la blur, seguita per pochi secondi dalla Element – che prob avrebbe staccato il tempo migliore se non fosse che sono stato bloccato da alcuni cavalli sul tracciato -, la highball che mi era parsa la migliore perdeva qualche decina di secondi, mentre staccata di ben oltre un minuto la F-si, tutti persi nel guidato.
Sia chiaro esprimo questo giudizio in base alla mia prova e non ha nessuna pretesa di oggettività, quindi il mio top va alla blur, e il mio flop va alla cannondale. Anche se la mia vecchia Element rimane molto molto competitiva.

Eri nelle stesse condizioni fisiche in tutti i test che hai fatto? In giorni diversi?

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

drmale
drmale

tutti lo stesso giorno. Ultima bici testata la cannondale, quindi conoscevo il percorso a menadito. Non ho in nessun caso tenuto ritmo gara, ma un ritmo brillante. Nell’analisi dei segmenti in salita si è difesa molto bene, mentre sul guidato ho pagato tantissimo rispetto alle altre. Ovviamente queste sono state le mie sensazioni, e devo dire la verità che una qualche intenzione su quella bici l’avevo, ora ho tirato una riga sopra. Viceversa ho deciso di cambiare la mia attuale fox factory non boost con una boost, perché se nel complesso ho trovato la mia element la più equilibrata, l’avantreno granitico delle santacruz mi ha convinto moltissimo. Credo che tale risultato sia sicuramente da imputare a un eccellente telaio, e all’angolo da 69,5 ma anche e soprattutto al boost.

p84
p84

Senza offesa ma quello che scrivi è piuttosto contraddittorio.

1) Uno dei unti di forza della nuova Fsi è proprio la manovrabilità, data dal rake da 55 mm, dal carro record da 427 e dal manubrio da 760 mm. Ovviamente a patto che la bici la si scelga della taglia giusta.

2) L’avantreno granitico che consente la Lefty è il top di categoria in xc rispetto a tutte le forche xc standard, S.Cruz compresa. Non lo dico io, emerge dalla recensione sulla Fsi di Marco Toniolo qui sul magazine

3) Visti i risultati che avresti avvertito con Boost e angolo da 69,5, t’informo che la Fsi 2019 ha sia il Boost che l’angolo da 69.

andrea3province
andrea3province

Top la ORBEA OIZ in configurazione TR, per peso, rapporto tra prezzo e montaggio, possibilità di personalizzare sia i componenti che la vernicitura . Non facendo gare, concordo con la considerazione che ha fatto il diretur, nei primi commenti, sulle nuove bici da XC: 120 mm di escursione, forcella da 34, telescopico, si usa ovunque con grande soddisfazione: avevo questa idea, e la prova “sul sentiero” (grazie a bike3lands!) me l’ha confermato. Sicuramente gli agonisti preferiranno il modello con 100 mm di escursione.
Ciao

leleFc
leleFc

Volo la Canyon Lux: bici con rapporto qualità/prezzo veramente imbattibile, infatti.. l’ho comprata e ne sono stra-felice!!

supereroe
marco

per me il top di quest'anno è la BMC Fourstroke

marco

soprattutto nelle configurazioni con più escursione (120mm)

D'accordissimo sulla nuova Fourstroke, geometrie moderne e angolo di sterzo molto aperto 67.5°, ma studiata per escursione da 100mm, e "purtroppo" secondo il mio punto di vista, con telescopico integrato proprietario, con escursione di soli 80 mm.
Trovo la nuova l'Orbea OIZ molto interessante per la possibilità di avere lo stesso telaio con due escursioni diverse, 100/120mm.

D-Lock
trvdario

Eh si quello che puoi fare con una 160 è proprio uguale a quello che fai con il frontino xc…ma ndo girate? [emoji2]

Seee, un frontino se sei scarso. Una 26 rigida! Quasi quasi l'anno prossimo vado in park con la mia bdc, tanto alla fine è una bici no?

Carmelo 74

Io sono del parere che si fa tutto(quasi) con tutto, però non si fa allo stesso modo.
E se ci provi a farlo…. ne piangi le conseguenze.
Chi dice che una enduro è inutile, dimentica di aggiungere " per me" , perché evidentemente non sarebbe approfittare della diversità della bici(E neanche a farlo apposta… sono quelli che comprano lecannondale[emoji28]).
Io ho una spark e a volte mi capita di fare gli stessi percorsi che faccio con la capra, beh… neanche a dirlo che se provo a spingere con la spark… o torno a casa rotto io o rotta la bici.
Detto questo non ho termini di paragone tra le bici da xc del 2018, ma tra quelle provate la spark non mi ha deluso.

Sent from my SM-A320FL using MTB-Forum mobile app

andry-96
pavlinko80

se non fai cose esagerate la meglio cosa e' e rimane sempre una front carbon con telescopico, risparmi,soldi, peso, e impari a guidare

Preferisco comodità e grip della full che ti permette di fare trail più tosti senza stancarti troppo. Però ammetto che io ho la schiena delicata

andry-96
l.j.silver

appunto una trail bike ha meno limiti

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

Ma pesa di più e su tanti percorsi non è necessaria, ovviamente parere mio, la bici perfetta per tutti non esiste ovviamente

pavlinko80
andry-96

Ma pesa di più e su tanti percorsi non è necessaria, ovviamente parere mio, la bici perfetta per tutti non esiste ovviamente

quanto pesa di piu? e dove e' distribuito il peso in piu' ? se hanno lo stesso telaio, vale assolutamente la pena

Luke_Brixia
Luke_Brixia

TOP: la nuova Santacruz Highball
FLOP: le front della Cube che non si rinnovano e peggiorano nei colori

andry-96
pavlinko80

quanto pesa di piu? e dove e' distribuito il peso in piu' ? se hanno lo stesso telaio, vale assolutamente la pena, 1.5 kg in piu distribuito su forca, mono , freni e telcopico, non li senti, il peso in piu che si sente e' sulle masse rotanti

1.5kg un po’ si sentono e pure le geometrie e le sospensioni non sono da xc. Ripeto che ovviamente dipende da quello che ci vuoi fare e dai gusti, a me piace spingere( per le mie capacità) in salita ma avere una bici che mi permetta di fare salite e discese anche tecniche perciò penso di aver fatto la scelta giusta con una full da xc CON TELESCOPICO
in particolare la giant anthem che ha geometrie abbastanza aperte e un bel manubrio largo

Josephrhink

Mi acconsentite di mettere le Scott Scale e Spark tra le flop?

Mi aspettavo di più invece hanno
a) rovinato la pro con quel bronzino imho
b) riciclato il colore della pro dell’anno scorso per la WC con aggiunta del modello in giallo
c) messo a disposizione solo il telaio nino fanboy per chi volesse montare fox invece di rock shox
d) il nuovo manubrio integrato è dura da cambiare viste le resistenze di alcuni sivende testate qua in zona percui ti tieni quello che arriva
e) ancora gruppo trasmissione misto con x01 per la WC e parliamo di quasi 6 sberle

pavlinko80
andry-96

1.5kg un po’ si sentono e pure le geometrie e le sospensioni non sono da xc. Ripeto che ovviamente dipende da quello che ci vuoi fare e dai gusti, a me piace spingere( per le mie capacità) in salita ma avere una bici che mi permetta di fare salite e discese anche tecniche perciò penso di aver fatto la scelta giusta con una full da xc CON TELESCOPICO
in particolare la giant anthem che ha geometrie abbastanza aperte e un bel manubrio largo

appunto sono le tue esisgenze, ma se non fai gare ti serve a poco una full xc , e' decisamente sprecata visto il costo che hanno, io avrei fatto una front con telescopico ,se ti piace spingere in salita, come una front da 9.5 kg non sale nulla, potevi risparmiare diversi soldi, soldi in manutenzione, risparmiavi peso almeno un kg e mezzo , e imparavi a guidare meglio, poi sono scelte e ognuno fa le sue, ma dove scendi con una xc full con telescopico scendi pure con una front col telescopico, non cambia nulla , stessa forca e stesso angolo sterzo. la full serve solo per non perder tempo su salite sconnesse e stancarsi meno nelle discese, ma se non gareggi sono cose da valutare.

andry-96
pavlinko80

appunto sono le tue esisgenze, ma se non fai gare ti serve a poco una full xc , e' decisamente sprecata visto il costo che hanno, io avrei fatto una front con telescopico ,se ti piace spingere in salita, come una front da 9.5 kg non sale nulla, potevi risparmiare diversi soldi, soldi in manutenzione, risparmiavi peso almeno un kg e mezzo , e imparavi a guidare meglio, poi sono scelte e ognuno fa le sue, ma dove scendi con una xc full con telescopico scendi pure con una front col telescopico, non cambia nulla , stessa forca e stesso angolo sterzo. la full serve solo per non perder tempo su salite sconnesse e stancarsi meno nelle discese, ma se non gareggi sono cose da valutare. se non gareggi le full da trail con 120 120 sono molto piu divertenti e permissive, e hanno un utilizzo piu vasto che va dall xc all am

Infatti come già detto la scelta di una full’era obbligata per problemi di schiena se no facilmente avrei valutato una front
Anche se sulle salite scassate mi piace un sacco la full

lupeaq
lupeaq
jz91

Mi acconsentite di mettere le Scott Scale e Spark tra le flop?

Mi aspettavo di più invece hanno
a) rovinato la pro con quel bronzino imho
b) riciclato il colore della pro dell’anno scorso per la WC con aggiunta del modello in giallo
c) messo a disposizione solo il telaio nino fanboy per chi volesse montare fox invece di rock shox
d) il nuovo manubrio integrato è dura da cambiare viste le resistenze di alcuni sivende testate qua in zona percui ti tieni quello che arriva
e) ancora gruppo trasmissione misto con x01 per la WC e parliamo di quasi 6 sberle

Permetto permetto

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

lupeaq
lupeaq

Secondo me…si sta uscendo un po dal seminato. Una full, fatta bene, da 100, scende benissimo anche dove si scende con una trail.. in più sale meglio.bici fatta bene, un po di manico, e via.. la full, è imbattibile sul tecnico. Sia in salita che in discesa. Come la front è imbattibile sul liscio..anche se le distanze tra le 2, con le ruote 29", si è ridotta. Cmq serve sempre il manico. E le gambe

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

pilade66
pilade66

Fra le top metto la mia air9 rdo che con le sue carbonator va che è una meraviglia. Ma mi piace molto pure la agonist e la blur perché Santa è sempre molto da fighi. Mi piace anche la wilier front top di gamma e le torpado e le rare italiane in genere. Pure la scalpel è ganza, invece flop per giant, specy, trek (ma solo per il nome sul tubo). Ah dimenticavo le orbea, mi piacciono un casino sempre. Salutoni.

pavlinko80
lupeaq

Secondo me…si sta uscendo un po dal seminato. Una full, fatta bene, da 100, scende benissimo anche dove si scende con una trail.. in più sale meglio.bici fatta bene, un po di manico, e via.. la full, è imbattibile sul tecnico. Sia in salita che in discesa. Come la front è imbattibile sul liscio..anche se le distanze tra le 2, con le ruote 29", si è ridotta. Cmq serve sempre il manico. E le gambe

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

dove scendi con una forca con steli da 32 che flette ovunque,le hanno alleggerite troppo queste forche da 32 odierne, si storcono e si imbarcano appena freni prepotentemente , specie se usi dischi da 180, scendere scendi uguale ma non con lo stesso divertimento e la stessa velocità di una trail con forca da 34 e 120 di escursione , sono due bici molto diverse in discesa

D-Lock
drmale

tutti lo stesso giorno. Ultima bici testata la cannondale, quindi conoscevo il percorso a menadito. Non ho in nessun caso tenuto ritmo gara, ma un ritmo brillante. Nell'analisi dei segmenti in salita si è difesa molto bene, mentre sul guidato ho pagato tantissimo rispetto alle altre. Ovviamente queste sono state le mie sensazioni, e devo dire la verità che una qualche intenzione su quella bici l'avevo, ora ho tirato una riga sopra. Viceversa ho deciso di cambiare la mia attuale fox factory non boost con una boost, perché se nel complesso ho trovato la mia element la più equilibrata, l'avantreno granitico delle santacruz mi ha convinto moltissimo. Credo che tale risultato sia sicuramente da imputare a un eccellente telaio, e all'angolo da 69,5 ma anche e soprattutto al boost.

Kesteven nella sua prova citava il telaio e la sua rigidezza come elemento principale per la precisione in discesa.

Per caso la Blur che hai provato aveva le ruote in carbonio Reserve sempre di Santa Cruz? Perché in tal caso tantissimo lo fanno anche loro, io le ho sulla mia e la differenza con le ruote in alluminio è onestamente imbarazzante, in meglio ovviamente.

mister.jion
mister.jion

non posso farne a meno Cannondale Scalpel SE

biker 69
biker 69

Giant Anthem Top!!!!!!

lupeaq
lupeaq
pavlinko80

dove scendi con una forca con steli da 32 che flette ovunque,le hanno alleggerite troppo queste forche da 32 odierne, si storcono e si imbarcano appena freni prepotentemente , specie se usi dischi da 180, scendere scendi uguale ma non con lo stesso divertimento e la stessa velocità di una trail con forca da 34 e 120 di escursione , sono due bici molto diverse in discesa

Mah…io ne dubito..un endurista a me da mezzora in una discesa con la stessa bici..non è che sia difficile x carità, viste le mie doti, ma è così

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

lupeaq
lupeaq
drmale

tutti lo stesso giorno. Ultima bici testata la cannondale, quindi conoscevo il percorso a menadito. Non ho in nessun caso tenuto ritmo gara, ma un ritmo brillante. Nell'analisi dei segmenti in salita si è difesa molto bene, mentre sul guidato ho pagato tantissimo rispetto alle altre. Ovviamente queste sono state le mie sensazioni, e devo dire la verità che una qualche intenzione su quella bici l'avevo, ora ho tirato una riga sopra. Viceversa ho deciso di cambiare la mia attuale fox factory non boost con una boost, perché se nel complesso ho trovato la mia element la più equilibrata, l'avantreno granitico delle santacruz mi ha convinto moltissimo. Credo che tale risultato sia sicuramente da imputare a un eccellente telaio, e all'angolo da 69,5 ma anche e soprattutto al boost.

Tutte lo stesso giorno..potrebbe che magari ti sei stancato a furia di girare? E che quindi una bici ti è rimasta più difficoltosa? X via della stanchezza intendo..di solito succede

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

pavlinko80
lupeaq

Mah…io ne dubito..un endurista a me da mezzora in una discesa con la stessa bici..non è che sia difficile x carità, viste le mie doti, ma è così

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

appunto se vai piano non te ne accorgi se spingi e sei un po pesante le forche da 32 da 1400g flettono da pauraa

Galmar
Galmar

Vero, ma se il comune mortale necessita di una 36, a Richie Rude serve almeno una 70!

lupeaq
lupeaq
pavlinko80

appunto se vai piano non te ne accorgi se spingi e sei un po pesante le forche da 32 da 1400g flettono da pauraa

È tutto rapportato. Ma nn credo che ci sia una differenza abissale..mio modesto parere

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

pavlinko80
lupeaq

È tutto rapportato. Ma nn credo che ci sia una differenza abissale..mio modesto parere

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

sempre rapportato alle capacità, se no sfrutti una 32 da 100 mm , è naturale che la 34 da 120 è superflua, ma non puoi dire che non c è differenza, in quanto non è nelle tue capacità dirlo

bowdenark

Il Top , per me, ad avere tanti soldi le prenderei tutte e tre :
Stoll R1
Cannondale scalpel
BMC Agonist

Il flop è che se mi regalate una qualsiasi delle biciclette in lista sono molto, molto felice.
Taglia M nel caso …. XD

lupeaq
lupeaq
pavlinko80

sempre rapportato alle capacità, se no sfrutti una 32 da 100 mm , è naturale che la 34 da 120 è superflua, ma non puoi dire che non c è differenza, in quanto non è nelle tue capacità dirlo

Nemmeno nelle tue capire cosa intendo..perdonami

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

Fbf
Fbf

Come top metto…tutte le full: massima comodità, grip e sicurezza in discesa!

Yoz

Interessante notare come fino a un mese fa la bici totale fossero delle enduro con almeno 160mm di escursione mentre ora tutto d'un tratto salta fuori che con una xc da 120mm e il telescopico si possa fare praticamente tutto [emoji6]

Sent from my SM-G950F using MTB-Forum mobile app

mauru

BH lynx race. Full da xc 100/100, con angolo di 68,5…:-P:

lupeaq
lupeaq
Yoz

Interessante notare come fino a un mese fa la bici totale fossero delle enduro con almeno 160mm di escursione mentre ora tutto d'un tratto salta fuori che con una xc da 120mm e il telescopico si possa fare praticamente tutto [emoji6]

Sent from my SM-G950F using MTB-Forum mobile app

E chi sarebbe questo profeta che ha detto sta [email protected]@ata?? [emoji1] [emoji1]

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

Yoz
lupeaq

E chi sarebbe questo profeta che ha detto sta [email protected]@ata?? [emoji1] [emoji1]

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

Mah, tu che dici? [emoji16]
Il mio commento era un po provocatorio. Questo perché non è raro vedere recensioni di bici da enduro che "salgono come una xc e scendono come una DH". Ora invece tra i commenti si evince che la maggior parte dei comuni mortali non se ne fa nulla di una enduro perché non sfruttano il loro potenziale in discesa, inoltre in salita si deve portare peso superfluo in più e non arrampicano come una xc.

Sent from my SM-G950F using MTB-Forum mobile app

Legistico81
Legistico81

TOP: FRM cape cobra (felice possessore)

FLOP: bianchi methanol

sparrox
sparrox

FLOP per me è TORPADO: non puoi mandare Kerschbaumer a vincere coppe del mondo con un telaio cinese colorato alla arlecchino!

fab82

Flop: bianchi continuano ad avere geometrie vecchie,top direi Canyon lux perché mi sembra la migliore rapporto qualità prezzo

Sent from my HUAWEI VNS-L31 using MTB-Forum mobile app

Mauro Franzi
Yoz

…non è raro vedere recensioni di bici da enduro che "salgono come una xc e scendono come una DH"…

Ne linki qualcuna?
Comunque non mi pare difficile capire che differenze ci sono in discesa fra una bici da xc ed una da enduro: la seconda, a parità di biker, permette di affrontare terreni più impegnativi ed a maggiore velocità.

fafnir
fab82

Flop: bianchi continuano ad avere geometrie vecchie,top direi Canyon lux perché mi sembra la migliore rapporto qualità prezzo

Sent from my HUAWEI VNS-L31 using MTB-Forum mobile app

Lo fanno tutti, pure quelli che vincono.

Carmelo 74
muldox

Ne linki qualcuna?
Comunque non mi pare difficile capire che differenze ci sono in discesa fra una bici da xc ed una da enduro: la seconda, a parità di biker, permette di affrontare terreni più impegnativi ed a maggiore velocità.

Probabilmente voleva dire prestazioni.
Il problema è che a giudicare sono gli estremisti che non apprezzano il gusto della discesa( allo stesso modo ci sarà chi non apprezza le bici da xc, perché preferisce salire con calma e godersi il paesaggio, e poi giù in discesa a tutta ), che dicono di poter fare tutto con solo il telescopico, e poi montano gomme da 600g che non resisterebbero nemmeno alla vista di una discesa enduro… altro che velocità diverse![emoji16]

Sent from my SM-A320FL using MTB-Forum mobile app

67inside
67inside

x me Cannondale scalpel si 2018 acquistata da 6 mesi. Anche se effettivamente non ne sono sicuro.

Yoz
muldox

Ne linki qualcuna?
Comunque non mi pare difficile capire che differenze ci sono in discesa fra una bici da xc ed una da enduro: la seconda, a parità di biker, permette di affrontare terreni più impegnativi ed a maggiore velocità.

Mi vengono in mente ad esempio le diverse prove della nuova Yeti sb150, basta cercare su google e vedere le prime 2-3 recensioni (di solito in inglese). In una di queste le danno il voto per la salita 9.5 su 10, io adoro le Yeti però non puoi dare un voto così a una bici con 150mm, allora una da xc che voto dovrebbe prendere per la salita? 14?
So benissimo che una bici da enduro va meglio in discesa a parità di biker però è altrettanto vero che una da xc va meglio in salita e questo spesso non viene percepito nelle recensioni. Per una persona che è agli inizi e deve orientarsi sull'acquisto di una mtb trovo che siano delle recensioni un po fuorvianti.

Sent from my SM-G950F using MTB-Forum mobile app

picca
tiziano73

la migliore: la nostra bici di ognuno di noi. la peggiore: quella degli altri.

ho letto il tuo post, e poi tutti i successivi dando un occhio alla bike sotto gli avatar di scrive…

ecco, un buon 80% dirrei ha detto che la bici migliore è la propria:paur::paur::paur::paur::paur:

tiziano73
tiziano73
picca

ho letto il tuo post, e poi tutti i successivi dando un occhio alla bike sotto gli avatar di scrive…

ecco, un buon 80% dirrei ha detto che la bici migliore è la propria:paur::paur::paur::paur::paur:

:prost:

Mauro Franzi

Yoz Mi vengono in mente ad esempio le diverse prove della nuova Yeti sb150, basta cercare su google e vedere le prime 2-3 recensioni (di solito in inglese). In una di queste le danno il voto per la salita 9.5 su 10, io adoro le Yeti però non puoi dare un voto così a una bici con 150mm, allora una da xc che voto dovrebbe prendere per la salita? 14? So benissimo che una bici da enduro va meglio in discesa a parità di biker però è altrettanto vero che una da xc va meglio in salita e questo spesso non viene percepito nelle recensioni. Per una persona che è agli inizi e deve orientarsi sull'acquisto di una mtb trovo che siano delle recensioni un po fuorvianti. Sent from my SM-G950F using MTB-Forum mobile app Quindi, se ho ben inteso, il fatto che "non è raro vedere recensioni di bici da enduro che "salgono come una xc e scendono come una DH"" sarebbe in realtà una tua interpretazione fondata sulla valutazione data alla voce salita a certi modelli enduro? Se non lo è, e veramente qualcuno ha testualmente scritto di qualche bici che "sale come una xc e scende come una DH", rinnovo l'invito a linkare i test in questione (numerosi, a tuo dire). Per quanto riguarda la valutazione numerica che hai menzionato, non pensi che sia da intendersi in rapporto alla tipologia di bici? Se così non fosse, applicando il tuo stesso ragionamento tutte le bici da xc dovrebbero… Read more »

Yoz

muldox Quindi, se ho ben inteso, il fatto che "non è raro vedere recensioni di bici da enduro che "salgono come una xc e scendono come una DH"" sarebbe in realtà una tua interpretazione fondata sulla valutazione data alla voce salita a certi modelli enduro? Se non lo è, e veramente qualcuno ha testualmente scritto di qualche bici che "sale come una xc e scende come una DH", rinnovo l'invito a linkare i test in questione (numerosi, a tuo dire). Per quanto riguarda la valutazione numerica che hai menzionato, non pensi che sia da intendersi in rapporto alla tipologia di bici? Se così non fosse, applicando il tuo stesso ragionamento tutte le bici da xc dovrebbero essere stroncate alla voce discesa (altrimenti in una scala da 1 a 10 ad una DH che valutazione diamo? 20?). Ovviamente la frase alla quale ti riferisci era, come detto anche nella mia risposta subito dopo, provocatoria. Non dicono esattamente così, forse avrei dovuto aggiungere un "sembra che dicano" davanti alla frase. Per quanto riguarda le valutazioni ho capito anch'io che è rapportato al tipo di bici ma però secondo me non è veritiero, ad esempio gli sci da touring hanno gli stessi parametri di valutazione per salita che discesa, anche se magari uno è più da freeride e l'altro più da scalata. Così una persona che vuole comprarsi uno sci si orienta di più su uno piuttosto che un altro. Il mio primo commento è partito per il semplice fatto che ultimamente si… Read more »

Mauro Franzi
Yoz

Ovviamente…

Personalmente ho sempre odiato la famosa dedfinizione di "bici totale", che detto fuori dai denti mi sembra la classica cagata che abbonda sulla bocca fanboy e buona solamente per i comunicati pubblicitari.
Un modello da enduro sale meglio della media dei modelli enduro? E' giusto dargli una valutazione alta, per quanto è scontato che non potrà mai tenere testa ad un modello da xc. Lo stesso dicasi se ad essere testata è invece una xc: se in discesa si comporta bene rispetto alla media dei modelli xc è giusto che abbia una buona valutazione, nonostante non sarà mai all'altezza di un modello da enduro.
Una scala unica, comprensiva di tutte le categorie, sarebbe di ben poca utilità, dato che modelli di pari tipologia avrebero valutazioni troppo simili.

Yoz

muldox Personalmente ho sempre odiato la famosa dedfinizione di "bici totale", che detto fuori dai denti mi sembra la classica cagata che abbonda sulla bocca fanboy e buona solamente per i comunicati pubblicitari. Un modello da enduro sale meglio della media dei modelli enduro? E' giusto dargli una valutazione alta, per quanto è scontato che non potrà mai tenere testa ad un modello da xc. Lo stesso dicasi se ad essere testata è invece una xc: se in discesa si comporta bene rispetto alla media dei modelli xc è giusto che abbia una buona valutazione, nonostante non sarà mai all'altezza di un modello da enduro. Una scala unica, comprensiva di tutte le categorie, sarebbe di ben poca utilità, dato che modelli di pari tipologia avrebero valutazioni troppo simili. Sulla bici totale sono d'accordissimo con te. Sulle valutazioni delle bici sono d'accordo sul fatto di fare i confronti sulla stessa categoria, personalmente però con queste nuove geometrie che rendono le enduro molto più pedalabili in salita e le xc (full) che diventano sempre più performanti in discesa non riesco più a capire quanta differenza ci sia effettivamente tra le diverse categorie di bici. Per me sarebbe interessante un articolo dove confrontate le diverse tipologie (probabilmente l'avete fatto in passato) di bici con le moderne geometrie, quanto effettivamente una xc guadagna in salita e quanto una enduro in discesa? Quali sono le piu divertenti e le più versatili? (Per chi come me ha una bici sola). Oppure un confronto della stessa categoria… Read more »

Mauro Franzi
Yoz

…con queste nuove geometrie che rendono le enduro molto più pedalabili in salita e le xc (full) che diventano sempre più performanti in discesa non riesco più a capire quanta differenza ci sia effettivamente tra le diverse categorie di bici…

Guarda, la miglior scalatrice fra le enduro non salirà mai come una xc, e la miglior discesista fra le xc non scenderà mai come un modello da enduro. Fra le due categorie le differenze sono troppo grosse, a livello di geometrie, escursioni e componentistica.
Personalmente ritengo che un buon compromesso siano le trailbike in formato 29", ma per l'appunto è un compromesso che in salita sarà comunque un po' meno prestazionale di una xc e sulle discese di un certo impegno un po' meno prestazionale di una enduro.

Yoz
muldox

Guarda, la miglior scalatrice fra le enduro non salirà mai come una xc, e la miglior discesista fra le xc non scenderà mai come un modello da enduro. Fra le due categorie le differenze sono troppo grosse, a livello di geometrie, escursioni e componentistica.
Personalmente ritengo che un buon compromesso siano le trailbike in formato 29", ma per l'appunto è un compromesso che in salita sarà comunque un po' meno prestazionale di una xc e sulle discese di un certo impegno un po' meno prestazionale di una enduro.

Infatti è per quello che ho una trail bike da 29" [emoji16]

Sent from my SM-G950F using MTB-Forum mobile app

drmale
drmale
D-Lock

Kesteven nella sua prova citava il telaio e la sua rigidezza come elemento principale per la precisione in discesa.

Per caso la Blur che hai provato aveva le ruote in carbonio Reserve sempre di Santa Cruz? Perché in tal caso tantissimo lo fanno anche loro, io le ho sulla mia e la differenza con le ruote in alluminio è onestamente imbarazzante, in meglio ovviamente.

no, era il modello con ruote in al.

drmale
drmale
lupeaq

Tutte lo stesso giorno..potrebbe che magari ti sei stancato a furia di girare? E che quindi una bici ti è rimasta più difficoltosa? X via della stanchezza intendo..di solito succede

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

No, conosco molto bene le mie caratteristiche, e non ero affatto stanco. Alla fine del test xc avevo collezionato 600 mt di disl, poi ho continuato a girare prima con una foxy, poi con una instinc, che non ho citato perché con diversa destinazione d'uso.

trvdario
Yoz

Sulla bici totale sono d'accordissimo con te.
Sulle valutazioni delle bici sono d'accordo sul fatto di fare i confronti sulla stessa categoria, personalmente però con queste nuove geometrie che rendono le enduro molto più pedalabili in salita e le xc (full) che diventano sempre più performanti in discesa non riesco più a capire quanta differenza ci sia effettivamente tra le diverse categorie di bici.
Per me sarebbe interessante un articolo dove confrontate le diverse tipologie (probabilmente l'avete fatto in passato) di bici con le moderne geometrie, quanto effettivamente una xc guadagna in salita e quanto una enduro in discesa? Quali sono le piu divertenti e le più versatili? (Per chi come me ha una bici sola). Oppure un confronto della stessa categoria ma tra bici con geometrie nuove contro quelle vecchie.

Sent from my SM-G950F using MTB-Forum mobile app

Una xc con forca da 32 non si avvicinerà mai alle prestazioni di una enduro con forca da 36, così come una enduro non lo fa in salita rispetto ad una xc…non è che la forbice sia così tanto ridotta le differenze ci sono e pure nette direi.
E se ne accorgerebbe pure un principiante.

Belovic
Belovic

top Bianchi Methanol cv rs
flop epic evo…Come si fa a fare una bici race da xc (5600euri) senza blocco della forca al manubrio???

Marco4477
Marco4477

Da agosto pedalo una Yeti sb100. Fantastica sia in salita che nel misto è ineguagliabile (da un’xc) in discesa. Certo per gli agonisti un mezzo non adatto.

lupeaq
lupeaq
Marco4477

Da agosto pedalo una Yeti sb100. Fantastica sia in salita che nel misto è ineguagliabile (da un’xc) in discesa. Certo per gli agonisti un mezzo non adatto.

Xké inadatto?

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

Stippler
Stippler

…top,ovviamente la mia:scott spark rc900 pro
flop non saprei…forse bianchi methanol cv…😁

lupeaq
lupeaq
Legistico81

Ne sei possessore?cpme va nelle salite?

Ho Ares si che stovvendendo tra l altro. Dopo.specialized e canyon, mi.è capitata un occasione ed ho voluto provare questo prodotto italiano. Beh, x quanto possa intendermi di bici, nel mio piccolo, è una bici fantastica. Sia in salita, che discesa. Altro prodotto..altra roba. Tanta roba.

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

Tc70

Se devo fare una 'scelta' tra quelle proposte…anche se personalmente non mi aggradano molto le linee troppo squadrate,stando in ambito front sicuramente la Stoll R1 e nell'ambito full,la Canyon Lux.
Tra quelle non citate,per la front andrei di Specialized Epic S-work carbon e tra le full la Scott Spark Rc. :medita:

Legistico81
Legistico81
lupeaq

Ho Ares si che stovvendendo tra l altro. Dopo.specialized e canyon, mi.è capitata un occasione ed ho voluto provare questo prodotto italiano. Beh, x quanto possa intendermi di bici, nel mio piccolo, è una bici fantastica. Sia in salita, che discesa. Altro prodotto..altra roba. Tanta roba.

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

Mi riferivo alla Blur…giudizi?

lupeaq
lupeaq
Legistico81

Mi riferivo alla Blur…giudizi?

Nn ho la Sc

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

 

POTRESTI ESSERTI PERSO