Bici dell'anno 2022

La bici dell’anno 2022

164

Anche questo 2022 volge al termine ed è arrivato il momento di votare la più bella bici dei lettori di MTB Mag fra tutte quelle che sono state bici della settimana.

Qui sotto trovate una carrellata con tutte le bici, in fondo trovate il sondaggio dove votare. Cliccate sui nomi o sulle foto per andare ai dettagli.



.

Proponi la tua bici per la rubrica “Bici della settimana” cliccando qui!

Ibis Ripley di D-Lock

MDE Damper 29 di Fab82

Cannondale Habit di Cr4ngerBy7e

NS Eccentric di Mav901

MDE Carve di Kiccofire

Santa Cruz Hightower di Ant

Stif Squatch di Medes1973

Orbea Laufey di Endurello

Groucho Reverendo di Reajunior

YT Capra MX di Grammy

Canyon Torque CF9 29 di Andrewood__

Evil The Offering di Tesc

Nukeproof Mega di Marcovallauri

MDE Damper 29 di Fran.parolin

Alutech Fanes di Claudiop77

Propain Tyee di Bork

Arc8 Extra 29 di Freerami

Nicolai G16 di Pk71

Commencal META TR 29 di Makro

Dartmoor Primal di Tesc

BTR Ranger di Baffo82

Propain Spindrift di Giallo

Stanton Switch9er FS di Nekro

Yeti SB165 di Marcob86

Santa Cruz Nomad di Gionnired

Pipedream Moxie MX3 di Matteo_m.

Deviate Highlander di Richard86

Scott Gambler di GianSnow

Orange Stage 6 di Tesc

Marino Steel di Oddiokasko

Propain Tyee di Barons

Nicolai G1 di Denny34

Scott Spark di SeFossiMarco

Nukeproof Scout 290 di Makro

Pole Taival di Mirek

Vota la bici dell'anno 2022

Results

Loading ... Loading ...

Commenti

  1. Io ho votato la Pole di Mirek anche se di frontini belli incazzati ce ne sono parecchi, cmq voto puramente estetico. Belle anche certe MDE e certe full in acciaio!
  2. lorenzom89:

    votato la MDE Damper di Fran.parolin che tra l'altro mi ero perso durante l'anno.. e vedo che è al primo posto al momento.

    so che molti mi odieranno per quello che sto per dire.. ma son contento che al momento nella top 3 non ci siano front da enduro..
    belle eh.. fighe come filosofia.. anche molto curate e personalizzate.. però bastaaaa:mrgreen: veramente troppo inflazionate.. ormai sembra che se non hai una di quelle non sei un vero biker duro e puro.. poi spesso e volentieri mi da l'impressione che sia più una mania da "poser" più che una vera passione per la mtb.. (opinione del tutto mia personale, senza offesa per nessuno)
    Eh sì, proprio da poser!
    Prova a rileggerti le discussioni sulla front da enduro e conta quante volte c'è scritto "da quando ho preso la front da enduro, lascio la full in garage!"

    Nel mio piccolo (anzi piccolissimo, dato che sono una pippa colossale), l'ho "varata" il 29 ottobre, ovvero 2 mesi fa esatti e ci ho fatto 378,03km e 9663 D+. L'ho usata per il 90% dei miei giri da quando ce l'ho - compatibilmente con il meteo, con gli altri sport praticati (che sottraggono tempo alla bici) e con tutto il resto.
    Pianura non ne faccio quasi mai, mi scoccia pedalare se poi dopo non c'è da scendere.

    C'è gente che ce l'ha come unica bici, c'è gente che la alterna con altre bici.

    Poser ? Solo perché uno se la monta secondo i componenti che più gli piacciono?
    O perché uno non vuole digerirsi i montaggi pessimi delle bici già assemblate? Cerchi da 2,7kg su bici da 3.000 euro, serie sterzo da 3 euro, freni da 50 euro...
    Cos'è che paghi scusa? il "telaio"?

    Non è per polemizzare, vorrei capire cosa c'è che non va. Da cosa deduci che non ci sia passione per la mtb? Dalla mancanza dell'ammo o dal telaio non in carbonio? Giusto per capire quali sono le linee guida, così posso decidere a cosa - non - adeguarmi
  3. lorenzom89:

    La mia era una impressione generale data dal fatto (e tu me lo confermi) che con queste bici è raro trovare gente che fa tante ore in sella e tanto dsl..
    9600D+ in 2 mesi non è tanto (PER COME LA VEDO IO) . sono praticamente 1200/1500 a settimana, il che vuol dire mediamente fare 3 discese a settimana.
    Non è per vantarmi assolutamente ma io ne faccio almeno il doppio.. (di media sono a 13000 mensili) e penso proprio che se li facessi con la front enduro sarei tutte le settimane dall'ortopedico o dal fisioterapista. Poi magari qualcuno ce la fa ma io personalmente non ne vedo tanti..

    Poi nulla da dire uno può essere anche super iper mega appassionato di mtb facendo anche solo 10 000D+ annuali. Dico solo che a me personalmente piace praticarla una disciplina. Se uno si fa la super bici e non la usa o la usa poco è un pò "poser" .. ma poser mica è un offesa.. è semplicemente una definizione (l'ho anche scritto nel post che hai citato che non vuole esser un offesa per nessuno)
    i km e dislivello + che dalla bici dipendono dal tempo a disposizione per girare. si può avere anche una full ma se non ha il tempo per girare i km e D+ restano bassi lo stesso
Storia precedente

Ciao Aledabomb

Storia successiva

Ninja contro Epico sul Vert gardesano

Gli ultimi articoli in Bici della settimana

La bici dell’anno 2023

Archiviato il 2023, passiamo in rassegna tutte le bici della settimana presentate in quell’arco di tempo…